Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

TFT: Tutto su Teamfight Tactics Dragonlands Gruppo 7

Ogni nuova collezione di Teamfight Tactics è un’opportunità per gli sviluppatori di parlare con la stampa e discutere lo stato del gioco. La tradizione è stata rispettata in Dragonlands, con molte informazioni chiave sul futuro del gioco e le novità del prossimo aggiornamento fornite.

Draghi, ancora draghi!

Una delle informazioni più importanti presentate durante questa intervista riguarda lo stato attuale di TFT. Mentre la modalità di gioco fornita da Riot Games ha faticato ad avviarsi durante i primi gruppi, spingendo il team di sviluppo a cambiare la sua melodia rispetto a Group 3 Galaxies, oggi Teamfight Tactics può esistere come gioco autonomo, senza la necessità di League of Legends. Sebbene Riot Games al momento non voglia una separazione completa tra le due entità, TFT si distinguerà comunque. In Neon Nights è apparso il primo personaggio esclusivo di TFT: Silco. Dragonlands continuerà su questa strada, con solo 4 personaggi e mezzo creati per il gruppo: Daeja, Idas, Shi Oh Yu, Sy’Fen e Ao’Shin (Il famoso e mezzo data la storia di questo personaggio.)

I draghi porteranno sia le meccaniche giganti del gruppo 6 che le meccaniche scelte dal gruppo precedente, ovvero conteranno come 2 personaggi della squadra, ma il drago conterà come 3 eroi della classe/classe originale sottolineata. Nella maggior parte dei giochi, non sarà opportuno piazzare due giochi diversi sul campo di gioco (i loro bonus vengono annullati se ce ne sono diversi). Una modalità drago sarebbe un grande investimento, poiché costa il doppio di un normale eroe (un drago che costa 2 costerà effettivamente 4 oro per l’acquisto). Dei sette draghi giocabili (le cinque città sopra + Shyvana e Aurelion Sol), 4 avranno 4 costi e 3 saranno 5 costi, ovvero dovrai avere almeno 8 o 10 oro per acquistarli (24 e 30 oro passare 2*). Quindi i draghi sono progettati per conferire un po’ di lusso ad alcune composizioni, ed è un’opzione che dovrebbe sempre essere considerata. I giocatori possono essere rassicurati, tuttavia, poiché il set è stato bilanciato in modo che le creature rettiliane non siano necessarie in tutte le combinazioni, in modo da lasciare i giocatori liberi.

READ  Microsoft Defender vuole migliorare la sicurezza su Android, iOS, Windows e macOS

Saranno anche onorati con la nuova meccanica di gruppo, Mystic Dragon. Questa è una statuetta di drago, che in realtà è un negozio di sviluppatori. Sostituirai i rapaci e offrirai ingredienti e/o oro come ricompensa. Sarà possibile modificare le proposte avanzate da Dragon per una singola moneta d’oro, in modo illimitato (entro i limiti delle proprie riserve auree in questo momento). Questa meccanica è lì per permetterti di completare un edificio in un modo meno casuale di cose che potrebbero non essere utili a seconda della tua strategia. (Come l’arco che cade nelle mani dei rapaci, mentre suona un accordo solo con i maghi.) Anche se interessante, questo meccanismo è stato criticato, a livello di menu ritenuti troppo lassisti. Non è impossibile subire qualche modifica in termini di costo, per non aspettare un rotolo completo ad un costo relativamente contenuto.

il drago! Altri draghi!

Eredità dei vecchi gruppi

Dragonlands prende alcune meccaniche dal Gruppo 6, come i Potenziati che appariranno sempre 2-1, 3-2 e 4-2. Tuttavia, questi sono stati leggermente modificati. Il nuovo standard sarebbero i boost di livello oro, che sarebbero quindi più frequenti mentre nel gruppo 6, i boost di livello argento erano i più diffusi. Sebbene questa meccanica venga mantenuta, gli sviluppatori hanno chiarito che non è sicuro se rimarrà per i set futuri. Allo stesso modo, anche l’aiuto di Neeko (che ti permette di duplicare un eroe) è ancora lì, anche se cambia il suo nome in Champion Duplicator. Lo scopo di questo cambio di nome è evitare confusione con i Potenziati che Neeko potrebbe dare. Dal momento che l’eroe è nel gruppo, i giocatori possono essere ingannati nel non capire se hanno una copia dell’eroe o un oggetto per duplicare un alleato. Per quanto riguarda il suo utilizzo, che è molto potente a 4 e 5 costi, è stata citata l’idea di bannarlo, ma gli sviluppatori hanno scelto di non cambiarlo per il momento.

READ  Grande svolta verso Internet quantistico

Notizia

Come sempre per ogni nuova collezione, alcuni cambiamenti sono inevitabili. In termini di oggetti, gli oggetti più pesantemente modificati sono Bloodlust e Hextech Gunblade. Lo scopo di queste mod è renderle oggetti ibridi, utilizzabili sia nei personaggi AD che AP. (Per non usare l’ottimo, BT sulla procedura guidata non sarebbe la scelta migliore, ma dall’opzione zero, è andato a meh). I round PvE alla fine del gioco (contro il Drago e/o l’Araldo) non potranno rilasciare stendardi a meno che la sinergia in questione non sia già attiva sul tuo tabellone. L’obiettivo è evitare situazioni in cui il giocatore riceve un emblema non necessario nella sua composizione mentre il suo avversario riceve un’intera cosa, che gli è più utile.

La statua del drago, ti condurrà all'oggetto perfetto.  Tattiche di combattimento di squadra
La statua del drago, ti condurrà all’oggetto perfetto.

In termini di meccaniche di gioco, per la prima volta in TFT, l’eroe potrà curare la tua piccola leggenda: Soraka. Quando lanci un incantesimo per la prima volta nel round, una certa quantità di salute (basata sul livello di stella di Soraka) verrà ripristinata al tuo esperto tattico. C’è anche una sinergia nativa che creerà oggetti speciali che aumenteranno di efficacia in base alla tua quantità di oro (proprio come i potenziamenti attuali, che aumentano i danni dei mercenari in base alla tua collezione di oro). Ciò potrebbe portare a un modo completamente diverso di affrontare il gioco e gestirne l’economia.soprattutto perché alcuni oggetti possono portare ricompense fino a 80 monete d’oro in banca.

L’obiettivo degli sviluppatori di questo gruppo è soprattutto quello di mantenere i giocatori nel gruppo 6. L’accesso a questo nuovo gruppo è più complicato per i principianti rispetto al gruppo precedente, ma non è questo il suo obiettivo principale. In termini di modalità di gioco, Riot Games si concentrerà principalmente su Double-Up, ma HyperRoll sarà sempre presente. I fan della seconda modalità di gioco possono essere rassicurati, quest’ultima è comunque rilevante anche se non è la priorità principale di DragonLands. La nuova raccolta sarà disponibile dal 24 maggio su PBE e verrà rilasciata sul server live l’8 giugno. Infine per chi richiedesse una meccanica di gilda, Riot Games ha ascoltato questo messaggio, senza fornire ulteriori informazioni. Questa possibilità è stata esplorata oggi, ma accadrà solo se Riot Games troverà un modo per rendere le gilde rilevanti in una modalità di gioco TFT.

lo sport

READ  Final Fantasy XIV Online si trova nel centro del trattamento delle donne d'oceano

I giocatori di G2 Esports devono aver passato una buona notte dopo la doppia sconfitta di ieri all’MSI in League of Legends. Ma una cosa è certa: oggi è un nuovo giorno. Siamo convinti che i campioni LEC si riprenderanno velocemente.