Maggio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple svilupperà il proprio chip per server e intelligenza artificiale… ma Nvidia può stare tranquilla

Apple svilupperà il proprio chip per server e intelligenza artificiale… ma Nvidia può stare tranquilla

È interessante notare che Apple ha iniziato a sviluppare processori specificamente dedicati al campo dei server e dell'intelligenza artificiale. Il suo lancio sarà previsto per il prossimo anno, con le basi tecniche per una certa incisione TSMC a 3 nm.

Logo Apple per illustrazione // Fonte: Nathan Le Gohlisse per Frandroid

Apple sarà presto coinvolta in una corsa per le prestazioni e l’efficienza energetica nel redditizio mercato dei server e dell’intelligenza artificiale? Non proprio, ma l'azienda sarebbe comunque interessata a questo settore. Questo è ciò che a L'abbandono Sul social network cinese Weibo. L'“esperto di chip telefonici” (che afferma di avere 25 anni di esperienza nel settore dei semiconduttori, avendo lavorato in particolare sui processori Pentium di Intel), riferisce che Apple ha iniziato a sviluppare internamente chip specifici per questo settore, che attualmente investe principalmente in di Nvidia.

Secondo questo informatore, che ha già avuto ragione più volte negli ultimi anni, il colosso di Cupertino punta ad avviare la produzione di massa per la seconda metà del 2025. Sappiamo anche che il primo chip dedicato ai server e all'intelligenza artificiale sarà basato su incisione a 3 nm da TSMC. È un processo che Apple ha già perfezionato da quando lo ha utilizzato soprattutto nei chip A17 Pro e M3.

I server saranno presto progettati internamente da Apple?

Questa informazione sembra credibile. Non molto tempo fa abbiamo appreso che la tecnologia a 2 nm di TSMC non avrebbe potuto essere sfruttata da Apple per almeno due anni. Nel frattempo, quindi, l’azienda farà affidamento sul processo TSMC più avanzato attualmente disponibile. Quindi sull'incisione a 3 nm.

Per Apple, progettare un chip personalizzato per server e intelligenza artificiale interna avrebbe senso. Ciò rientrerà inizialmente nella strategia del gruppo, che da diversi anni consiste nell'assorbire parti sempre più importanti della propria catena di fornitura. Come ha giustamente sottolineato MacRumorsProgettando i propri chip server, Apple può adattare questi dispositivi alle esigenze dei propri software e servizi. Un modo per l’azienda di ottenere almeno tecnologie più efficienti ed efficaci.

READ  Date de sortie Il Signore degli Anelli Torna a Moria, vuoi Lou Jiu? - Rompi capovolgi

Se Apple, per ragioni di sicurezza e riservatezza, preferisce attualmente i calcoli eseguiti localmente sui propri dispositivi, piuttosto che online, va da sé che il crescente utilizzo dell’intelligenza artificiale spingerà il brand a fare maggiore uso del cloud in futuro. Avere entro un anno o due server propri, dotati di chip progettati internamente, potrebbe rappresentare un enorme vantaggio.

Resta il fatto che la premessa menzionata da “Phone Chip Expert” non è attualmente ben supportata. In assenza di ulteriori informazioni provenienti da altre fonti, resta necessaria cautela.


Vuoi trovare i migliori articoli di Frandroid su Google News? Puoi seguire Frandroid su Google News Con un clic.