Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ottimo smartphone entry-level di Xiaomi

Sarai anche interessato


[EN VIDÉO] I nostri smartphone uccidono gli insetti?
Gli insetti sono seriamente minacciati da pesticidi, urbanizzazione e agricoltura intensiva. Ma anche le onde dei telefoni cellulari possono essere dannose per loro.

Per questo test, abbiamo ricevuto la versione da 64 GB del Redmi Note 11 il colore ” Adornare grafite Xiaomi continua a includere caricabatterie Nella scatola, che è tangibile, soprattutto a questo prezzo. Tanto più che si tratta di un caricatore da 33watt. Non c’è’ ascoltatorima via cavo USB A su USB C e la shell plastica flessibile trasparente. La qualità è giusta e le condizioni sono più che sufficienti se non si desidera acquistare nient’altro. Tuttavia, siamo rimasti piuttosto frustrati dal piccolo dettaglio che alcuni ameranno o odieranno: una piccola copertura protettiva per la presa USB è integrata, ma non si piega facilmente. È impossibile per noi collegare il dispositivo senza usare le mani…

Se rinunciamo all’involucro, il retro del telefono è di plastica. Non sorprende a questo prezzo. Tuttavia, è opaco e quindi evita le impronte digitali; Non tende a scivolare se posizionato su un tavolo oscillante.

Ottimo schermo per principianti

lo schermo l’AmoledQuesto non è sempre il caso dei prodotti entry-level che sono spesso dotati di schermi LCD più economici. Per impostazione predefinita, la combinazione di colori è impostata su Intenso, che tende a saturare tutto. È meglio cambiarlo nell’opzione standard.

apertura dentro punch È una questione di gusti personali. Non interferisce con i video poiché viene visualizzato su uno schermo 20:9evideo a 16:9e Avrà comunque barre su entrambi i lati. Il foro è posto al centro, cosa meno fastidiosa nella barra delle notifiche, e permette a Xiaomi di offrire due accessi. Apri la barra a sinistra della fotocamera frontale per visualizzare le notifiche, apri la barra a destra e smartphone Visualizza le scorciatoie rapide. È facile da usare!

READ  Questo robot aspirapolvere aspira, si lava e si svuota da solo. È pazzesco

Prestazioni fluide e suono stereo

Per quanto riguarda le prestazioni, il bocca di leone 680 non è più forte di TrattamentiTuttavia, funziona ancora bene su questo gruppo di dispositivi. Redmi Note 11 segna 7.534 con Standard PCMark Work 3.0, che simula attività comuni. Questo lo mette a un livello OPPO A54 Rete 5G Ovvero OnePlus Nord CE 2, e quindi significa una buona risposta all’uso quotidiano. Le attività 3D, come i giochi, non sono il punto forte di questo processore. Tuttavia, questo smartphone ti consente di giocare a giochi come PUBG Mobile utilizzando su di lui Da struttura Bassa definizione.

Per quanto riguarda l’audio, il Redmi Note 11 è dotato di Amplificatori Stereo, che è fantastico. dispositivo presenta il suono Più che sufficiente. In termini di qualità, invece, è uno smartphone, quindi anche se rimane vero, non varrà mai un altoparlante esterno. Xiaomi ha avuto una buona idea di tenere il jack, quindi non sarebbe stato necessario acquistare le cuffie Bluetooth.

Alcune immagini sono noiose ma hanno una lunga durata della batteria

Versare TelecameraNon aspettarti miracoli. Xiaomi ha annunciato 50 megapixel, ma il dispositivo non lo utilizza di default. Al contrario, usa binning dei pixel, per combinare i pixel di quattro per quattro. Quindi otteniamo immagini da 12 MP. Ingrandendo al 100%, ottieni un buon livello di dettaglio per gli oggetti in primo piano. Per oggetti a più di pochi metri di distanza, la qualità diventa rapidamente molto scarsa. A differenza di molti dispositivi, il Redmi Note 11 non è saturo di colori. Al contrario, è un po’ noioso e le immagini sembrano sbiadite. È un po’ un peccato. Ma, a questo prezzo, la qualità rimane giusta. stessa nota per Foto personalima la fotocamera gestisce bene la retroilluminazione.

READ  Grande svolta verso Internet quantistico

Redmi ha una taglia grandeindipendenza Con una batteria da 5000 mAh, mantiene le promesse. Xiaomi ha annunciato 22 ore di riproduzione video o 43 ore di chiamate. Dura infatti più di due giorni tra due ricariche con un uso frequente ma ragionevole. Abbiamo anche testato il dispositivo con estensione Richiesta PCMark Work 3.0, simula varie attività, come la navigazione sul web, la modifica di foto e video, la gestione di documenti… con lo schermo impostato su una frequenza di aggiornamento di 90 Hzche riduce l’autonomia, otteniamo comunque 16 ore e 16 minuti, che è un punteggio eccellente.

Per la ricarica, la massa da 33 W di accompagnamento consente l’assorbimento Ricarica completa In appena un’ora e sette minuti. Ci vogliono solo 26 minuti per un mezzo carico.

Opinione Futura

Ad un prezzo inferiore a 200 euro, è improbabile che il Redmi Note 11 possa competere Pioniere di altre marche. Tuttavia, per questo segmento di mercato, presenta diversi vantaggi. Anche se le immagini sono un po’ sbiadite, la qualità è più che sufficiente social networks. L’arrivo degli schermi AMOLED entry-level con un’elevata frequenza di aggiornamento è un vero vantaggio. Alla fine il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Amore

  • Schermo AMOLED

  • frequenza di aggiornamento 90 Hz
  • Lettore di impronte digitali

non ci piace

  • colori fotografici lavati

nota futura

Carta Redmi Note 11

  • Schermo: 6,43 pollici AMOLED (1.080 x 2.400 pixel) a 90 Hz;
  • Fotocamera: quattro sensori Posteriore: principale da 50 MP, grandangolo da 8 MP, macro e profondità da 2 MP, fotocamera Davanti a me 13 megapixel
  • Processore: Snapdragon 680 (dual core a 2,4 GHz, 6 core a 1,8 GHz);
  • Memoria: 4 GB RAMda 64 a 128 GB di spazio di archiviazione;
  • lettore di impronte digitali: sul pulsante di accensione;
  • Batteria: 5000 mAhricarica rapida 33 watt;
  • Prezzo: 199,90 euro.