Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Xiaomi 13 Ultra sarà eccellente nelle foto, la carta vitale presto su uno smartphone, questa è la linea di fondo

Xiaomi 13 Ultra sarà rivoluzionario nel set fotografico, la biografia digitale arriverà sui nostri smartphone nel 2023, Windows 7 è ufficialmente obsoleto… Benvenuti al riepilogo del giorno precedente!

Ieri è stato il giorno in cui gli annunci fatti diversi anni fa sono diventati realtà. Inizialmente, Microsoft ha interrotto il supporto per Windows 7. Poi abbiamo appreso che la bio card digitale sarebbe stata finalmente disponibile sugli smartphone. Nel frattempo, abbiamo scoperto l’incredibile configurazione fotografica dello Xiaomi 13 Ultra.

Xiaomi 13 Ultra sarà il miglior telefono fotografico del produttore

Nella giornata di ieri, il leaker Ice Universe ha svelato la configurazione del modulo fotografico del futuro Xiaomi 13 e il minimo che possiamo dire è che sarà sorprendente. Il flagship, infatti, dovrebbe essere dotato di quattro sensori da 50 megapixel ciascuno: un gigantesco IMX989 da 1 pollice, accompagnato da tre nuove fotocamere IMX858. Se uno smartphone non offre i sensori più grandi sul mercato nel 2023, in compenso offrirà una configurazione ricca ed equilibrata.

leggere –Xiaomi 13 Ultra è stato rivelato e diventerà il nuovo re della fotografia su smartphone

Bio Card su Smartphone, in arrivo

Il governo ha promesso di digitalizzare la carta vitale alcuni anni fa. Dopo diverse false partenze, il 2023 sembra essere il primo. In un decreto pubblicato il 28 dicembre 2022, le autorità hanno già confermato l’implementazione della “e-carte vitale” sul suolo francese nei prossimi mesi. Questo sarà disponibile sotto forma di app, dove gli utenti potranno accedere alla loro fatturazione e ad altri servizi di assicurazione sanitaria.

leggere –La bio card digitale arriva sugli smartphone nel 2023, vi spieghiamo tutto

READ  Google risponde all'IA che genera video da Meta con il proprio video, chiamato Imagen Video • TechCrunch

Saluta definitivamente Windows 7

Se utilizzi ancora Windows 7, ora è necessario voltare pagina. Da oggi, infatti, il sistema operativo non riceverà alcun aggiornamento di sicurezza. Quindi, a partire da questa data, il popolare sistema operativo, tra i sistemi operativi più popolari di Microsoft, è ufficialmente obsoleto, dopo anni di supporto. fine di un’era.

leggere – Windows 7 non riceverà aggiornamenti dal 10 gennaio 2023 e questa volta è davvero la fine