Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Marte è il più vicino alla Terra e scomparirà dal cielo per più di un’ora l’8 dicembre!

È un evento raro che sarà visibile ovunque in Francia, ad occhio nudo e anche nel centro della città: l’occultazione di Marte da parte della Luna. Il pianeta rosso scomparirà quindi davanti ai tuoi occhi per diversi lunghi minuti. 1lui è Dicembre, Marte è il più vicino alla Terra.

Il punto arancione brillante che vedi sull’orizzonte orientale e nord-orientale in prima serata ora lo è Marte. Il nostro vicino si illumina tra le corna del Toro e inizia a scivolare verso destra (a ovest) all’inizio di dicembre. come lui costellazionecostellazione Alzati in alto nel cielo notturnonotturnoè una caratteristica per osservare il pianeta rosso in uno strumento (telescopio riflettore, telescopiotelescopio) di notte, perché disturbodisturbo L’atmosfera è più debole che sotto, vicino all’orizzonte.

Questo giovedì 1lui è Dicembre, Marte sarà il più vicino alla Terra, a una distanza di circa 81,4 milioni di km. Non era così vicino come lo era qualche anno fa, nel 2003, durante lo straordinario riavvicinamento tra i nostri due pianeti di 56 milioni di km, ma è meglio dei due pianeti più lontani, dai quali siamo a più di 100 milioni di km. . Queste differenze sono dovute aorbitaorbita Orbita ellittica di Marte attorno al Sole.

Un fenomeno raro: il pianeta Marte viene eclissato dalla luna!

In particolare il Sole, Marte si opporrà una settimana dopo, l’8 dicembre, a suo tempo nasconderenascondere. In altre parole, il pianeta sarebbe perfettamente allineato con la Terra e la nostra stella, ma non sarebbe visibile in questo preciso istante. Naturalmente potrai ammirarlo tutta la notte prima dell’evento, sempre in Toro, ea metà strada tra la stella El Nath, che brilla all’estremità del corno occidentale, e AldebaranAldebaranlocchioocchio dal Toro.

READ  Apple conferma che aggiungerà (con riluttanza) USB-C a iPhone

Quindi alla fine della notte (la notte dal 7 all’8 dicembre) quello colorecolore Gli passa davanti, e verso l’una e mezza lo fa sparire. Un raro, imperdibile alibi delle 6 del mattino, che si staglia contro le luci incandescentialbaalbaPochi minuti prima dell’alba. Ci vorranno diversi secondi prima che la Luna inghiotta completamente Marte. È uno spettacolo splendido che sarebbe possibile seguire ad occhio nudo ovunque in Francia, e in gran parte dell’Europa settentrionale e occidentale (vedi mappa), e senza difficoltà nel centro della città, purché l’orizzonte a nord-ovest sia chiaro.

Un momento di benedizione che molti fotografi non mancheranno in nessuna circostanza, e ovviamente il Scienziati di astronomiaScienziati di astronomia Principianti confermati o dilettanti. in telescopiosarai in grado di indovinare i dettagli della superficie di Marte, come la superficie di Marte massemasse caratteristiche oscure. Si noti che sul bordo di uno di essi si trova il cratere Gale, e quindi Le Rover Curiosità, poco più avanti e all’incirca al centro del disco rosso di Marte, poco prima dell’occultazione (vedi mappa di Marte l’8 dicembre alle 7 del mattino sotto). Un’occasione per riflettere su di lui e salutare il suo lavoro e il suo lavoro perseveranzaDall’altro lato.

Quindi Marte sarà eclissato da a Luna pienaLuna piena Incomparabilmente più abbagliante. Tuttavia, ciò non rappresenta alcun pericolo per gli occhi varianzavarianza Sarà fantastico. Quando i tuoi occhi si abitueranno alla sua brillantezza, avrai tutto il tempo per ammirarla Ramo d’alberoRamo d’albero La luna e le sue iscrizioni schiacciate dalla luce del sole. Con la luna piena, non c’è quasi ombra sulla Terra che ci aiuti a sentire con i nostri occhi la rugosità della sua superficie.

READ  i creatori di World of Tanks lasciano la Russia e la Biélorussie

Marte: incredibili immagini della sua superficie scattate da una sonda cinese

Questo evento si svolge un mese dopo il precedente, diverso, ma meraviglioso, a cui gli Europei purtroppo sono sfuggiti: Un’eclissi totale di luna Con una caratteristica che oscura Urano, un mondo lontano e freddo, con un bagliore blu turchese, molto più grande di Marte e della Terra.