Maggio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kompany, mercato, Red Devils: il futuro di Benson è in Premier League

Kompany, mercato, Red Devils: il futuro di Benson è in Premier League

Tre gol in tre partite, incluso lo scorso martedì sera, per regalare al Burnley il titolo. Risolto: tre gemme in tre partite. Ogni volta, Benson usa la stessa ricetta. Dalla sua destra, la curva a sinistra è piantata verso il perno del gioco per lanciare un tiro di curling al lucernario opposto. “È eccezionale Il suo allenatore, Vincent Kompany, ha parlato di lui. Tutti sanno cosa farà, ma è molto preciso e la sua tecnica di calci è perfetta.

La prestazione è stata ancora più impressionante in quelle tre partite in cui ha segnato, con i recenti campioni d’Inghilterra in D2 che hanno giocato solo 167 minuti e sono usciti dalla panchina due volte. “So che Benny presenta la migliore versione di se stesso quando è nuovo, Il suo allenatore continua. Gli ho parlato e la mia intuizione mi ha spinto a parlargli.

L’intuizione ha dato i suoi frutti e farebbe bene all’ex Anversa che sta uscendo da un mese meno produttivo, soprattutto a causa dell’assenza di un mese importante per infortunio.

Premier League inglese… Ma quale club?

Manuel Benson giocherà in Premier League la prossima stagione. Burnley vuole sicuramente tenere Supermanuel Benson in giro. Il giocatore è felice al club e si vede restare.

Benson è il miglior palleggiatore inglese di D2.

Tuttavia, il suo futuro sembra essere legato a Kompany. Da un mese ormai i tifosi del Burnley si interrogano sul futuro dell’ex Anderlecht T1. Comincia a comunicare e continuerà a farlo finché il suo futuro non sarà chiaro. Molti club di Premier League sono alla ricerca di un nuovo allenatore e puntano a un giovane allenatore in grado di creare un progetto calcistico di fascia media. Si pensa in particolare al Tottenham visto che il nome Kompany risuona sempre di più nella periferia nord di Londra.

READ  Ostenda-RWDM: nonostante il grande orgoglio, il Molenbeekois è stato logicamente eliminato dalla Croky Cup (2-0)

L’allenatore Vinnie potrebbe essere tentato di mettere in valigia Benson. Sebbene sia stato spesso utilizzato in un ruolo jolly, Benson è stato all’altezza delle aspettative del suo allenatore con un ritmo sostenuto che si avvicinava a un’azione cruciale ogni 90 minuti. Benson è anche il miglior dribblatore del torneo con 12,29 tentativi di dribbling a partita (e una percentuale di successo del 63%).

Il progetto giusto per stupire Tedesco

Le statistiche di Benson (che è anche il giocatore che tocca più palloni nell’area avversaria e il secondo miglior centrocampista centrale) hanno impressionato diversi club di Premier League e due squadre tra le prime otto della Bundesliga.

Il suo viaggio oltremanica deve continuare e la scelta che farà quest’estate sarà cruciale. Il belga ha 26 anni e sa che deve sfondare in Premier League per raggiungere il suo obiettivo di indossare la giacca dei Devils. Spera di convincere l’allenatore Domenico Tedesco prima della fine del 2023.

Benson: “Voglio essere un diavolo rosso”

Il giocatore spera, visto il suo rendimento, di poter essere convocato per il pubblico di giugno. Giocando ed esibendosi ad alto livello la prossima stagione, aumenterà le sue possibilità di confermare la sua selezione o di ottenere il primo posto. Da qui l’importanza di scegliere un progetto di gioco prima di considerare altri criteri. Benson è un giocatore tascabile che non troverà la sua strada in un gioco di “calci veloci”, ma in un gioco a terra. Come quello richiesto da Kompany.