Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In modalità steamy, il Manchester City soffoca il PSG e si assicura il primo posto

Imbarazzato Manchester ! Nella situazione della palla a vapore, la flotta di Pep Guardiola ha soffocato il Paris Saint-Germain per raccogliere tre punti meritati (2-1).

Tuttavia, l’imponente macchina da guerra è stata quasi deragliata quando, nonostante il suo apparente dominio, ha sperperato un primo obiettivo opportunistico. Kylian Mbappe Dopo la pausa.

React, quasi l’unico nel gioco, che ha avuto il talento di risvegliare un gigante che potrebbe essersi visto così bello, molto, molto rapidamente. In due scuotimenti della coda dell’agnello, Raheem Sterling e Gabriele Gesù Finalmente riuscì a porre fine alla cronica ambiguità con la crocifissione Keylor Navas E capovolgi questa parte e ottieni il primo posto nel gruppo.

Da parte del Paris Saint-Germain, che è stato a lungo apatico, saremo probabilmente felici di dire che questo mercoledì sera potremmo esserci imbattuti più forti. E siamo qualificati…

Riassunto del gioco pazzo:

Pioggia assente per questo duello sotto le stelle: De Bruyne, Foden, Grealish dalla direzione, Verratti et Wijnaldum dall’ultimo. Di fronte ai propri fan e determinato a sedare questo sciame di superstar parigine, il City ha messo piede sulla palla d’ingresso.

Solo in un calcio di punizione lontano, Rodri solleva il suo corpo e lobi a Navas È andato a caccia di Daisy. Per fortuna, Kimbebe È lì per filtrare la sua linea. Nel processo, Navas interviene davanti a Gundogan. Grande nipote da consolare, già, nelle file dei parigini…

Il Paris Saint-Germain non esiste, una città imprecisa

cane leader del cane orfano Marco VerrattiIl Paris Saint-Germain pattina e non tocca la palla. Dopo Kimpembé, lui è Giudice Chi sta giocando cancello volante interferendo con la spedizione di MahrezSolo in superficie inspiegabilmente.

Sinistra, destra, centro, i Mancone sono onnipresenti mentre pazientemente tessono la loro tela per soffocare la preda più facilmente del previsto. Quasi automaticamente, gli attacchi seguono il bersaglio del povero Navas. E se il colpo forte Gundogan Quando colpisce il palo, il portiere interviene abilmente sul Mahrez. C’è un incendio nel Capanna parigina !

Dobbiamo aspettare il 43° minuto per vedere finalmente il PSG uscire dal torpore. Neymar approfitta di Stones perdendo palla lanciandola Mbappe nella profondità. Sul lato sinistro, il francese fa oscillare un blocco di cemento che si è fracassato… in tribuna. Il sipario su questo risultato vuoto.

Mbappe girovagava…

vecchio detto”Le grandi squadre non hanno bisogno di molte occasioni per segnare“Anche se è stato logorato per molto tempo, a volte salta fuori nel calcio e grida di nuovo per la verità. Invece, chiedi cosa ne pensa la gente di Mancon.

Dopo essere stati sconfitti dall’inizio della partita, sono stati sorpresi da uno dei rari scherzi di Parigi. alla moda Casper il fantasma nel primo tempo, Messi Si toglie il mantello e volteggia all’ingresso del tetto. La coscia di Manconian devia un pallone a livello del suolo e per fortuna atterra ai piedi rispetto a Mbabbe. Da solo, il blu brilla Ederson, è 0-1, la disattivazione è perfetta! (0-1, 50 minuti)

READ  Formula 1 | Mazepin spiega il motivo del pianto dopo le qualifiche

Il ritorno di Cristo, Bernardo Pound Sterling

PSG ai comandi senza davvero sapere come, questa partita è finalmente equilibrata e le due squadre si impegnano in un’intensa battaglia tra le trincee. Ma sembra scritto che questa città, che è decollata con forza, alla fine segnerà.

Dall’amore di un palloncino pungente, Rodri baionetta Camminatore Dietro la difesa di Parigi. Ripresa lato britannico, che mirava a Jesus, finalmente (si spera) trova Sterling, che ha pareggiato a distanza ravvicinata. 1-1! (61 pollici)

E più questa partita va avanti, più ci diciamo che il gol segnato ha un talento in Fif City. Su un copia e incolla del goal di Citizen One, Bernardo Silva negozia un cross perfettamente lungo e lo restituisce magnificamente alla schiena per Gesù. Il brasiliano fa del suo meglio e paga Navas (77 pollici)e 2-1 Questo è il risultato finale! In attacco per qualche minuto il PSG si assicura uno stop ma alla fine crolla (anche) a velocità difensiva.

Bollettino sportivo

Ricevi la maggior parte delle informazioni sportive ogni mattina.