Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Toyota annulla il primo test Ogier al Rally 1

Toyota ha confermato a Motorsport.com Un deragliamento durante un test su strade asfaltate in Francia mercoledì ha costretto la squadra ad abbandonare il progetto per consentirlo Sebastien Ogier Per provare per la prima volta la nuova GR Yaris Hybrid di Rally1.

Resta inteso che Elfyn Evans stava guidando la Yaris quando l’auto ha avuto un incidente. Evans e il suo assistente Scott Martin Vieni attraverso. Tuttavia, un portavoce della Toyota ha confermato che il team non è stato in grado di riparare la vettura e che il test di Ogier, che avrebbe dovuto svolgersi giovedì, sarà rinviato a data da destinarsi.

L’otto volte campione del mondo prenderà parte all’apertura della stagione del Rally di Monte Carlo il prossimo gennaio, come parte di una parziale campagna WRC, dopo aver annunciato la sua intenzione di porre fine alla sua carriera a tempo pieno e all’inizio di quest’anno. Ogier deve ancora guidare la nuovissima Yaris Hybrid, con la maggior parte del recente sviluppo svolto da Kalle Rovanperä, che ha guidato l’auto martedì con Evans. Il gallese è tornato al volante mercoledì.

“C’è stata una passeggiata oggi durante il test, quindi purtroppo il test di Ogier ha dovuto essere rinviato”.Lo ha detto un portavoce della Toyota Motorsport.com. “Siamo stati felici di vedere che tutti i sistemi di sicurezza funzionavano come avrebbero dovuto, e in questo senso tutto andava bene”.

“Purtroppo non siamo riusciti a far riparare la macchina per domani (giovedì) sul posto, quindi abbiamo fatto le valigie e il nostro team di test sulla strada di casa”. Non è ancora noto quando verranno riprogrammati i processi di Ogier.

READ  Un sondaggio mostra che i tifosi del Real Madrid non vogliono più Eden Hazard

M Sport Ford sta anche testando la sua Puma Rally1 in Francia per prepararsi all’inizio della prossima stagione. novellino Craig Brin sul posto, mentre Adrien Fourmaux e Jose Greensmith, che si è appena iscritto, ha condiviso la ruota finora.

Si comprende anche che Sebastian LoebIl nove volte campione del mondo guiderà la Puma questa settimana in quello che sarà il suo secondo test della vettura dopo i test del mese scorso. Loeb è stato strettamente legato a un possibile ritorno nel Campionato del Mondo Rally il prossimo anno, con il francese che dovrebbe prendere parte al Rally di Montecarlo.

Hyundai dovrebbe anche testare la versione finale della Rally1 i20 questa settimana, con un periodo di prova di sei giorni a partire da domenica.

Leggi anche: