Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Karim Benzema condannato a un anno di carcere

Più di sei anni dopo,problema del sextapeAlla fine è stato giudicato: Karim Benzema È stato condannato mercoledì a Un anno con una multa di 75.000€È stato riconosciuto colpevole di complicità nel tentativo di ricattare il suo ex compagno di squadra Matteo Valbuena.

Benzema ha partecipato personalmente, a spese di trucchi e bugie, a persuadere il collega a soccombere al ricatto.“Il tribunale di Versailles ha stimato nel suo verdetto. La stella del Real Madrid non è apparsa”.Per mancanza di benevolenza verso Valbuena, al contrario“ha agito”Con un po’ di eccitazione, e anche un po’ di giubilo‘”, hanno aggiunto i giudici.

I legali di Karim Benzema hanno subito annunciato l’intenzione di ricorrere in appelloTuttavia, il loro cliente, che era assente dai dibattiti del mese scorso e dalle deliberazioni di mercoledì, sarà presente a un secondo processo.

La reazione è l’ultima reazione di rabbia‘, ha criticato il suo avvocato, Sylvain Cormier,’Sorpreso“per uno”Troppo crudele, ingiusto e senza prove“.

Per il suo coinvolgimento in un video di ricatto intimo contro Valbuena nel 2015, l’accusa ha chiesto una pena detentiva sospesa di 10 mesi e una multa di 75.000 euro.

Durante l’accusa, i pubblici ministeri hanno ricordato il dovere della star francese di dare l’esempio”.Portatore di immagine, speranza, reputazione e valori morali“.

Oltre a Karim Benzema, altri quattro uomini sono stati accusati a Versailles per questo caso.

Axel Angot, a cui Matteo Valbuena ha affidato il suo telefono, è stato condannato a due anni di carcere. Trovò il video e lo salvò per un uso successivo. Considera il suo amico Mustafa Al-Zawawi.il cordone ombelicaleIn questo caso, è stato condannato a due anni e mezzo di carcere.

READ  Brugge ha ammesso la sua seconda sconfitta a Mechelen prima della partita decisiva contro il Lipsia

Contro il primo mediatore, Younes Hawass, che ha telefonato a Matthew Valbuena per parlare con lui di”sextapeIl tribunale ha emesso una pena sospesa di 18 mesi.

Infine, Karim Zenati, amico d’infanzia di Karim Benzema, è stato condannato a 15 mesi di carcere.

Nessuno degli accusati era presente quando è stata letta l’udienza ed è stato emesso un mandato di arresto per Mustafa Al-Zawawi.