Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il padre di Luke dona il suo corpo alla scienza e il disegno di legge sconvolge la sua famiglia: come funziona esattamente?

Il padre di Luke dona il suo corpo alla scienza e il disegno di legge sconvolge la sua famiglia: come funziona esattamente?

COSÌ, “Quando mio suocero è morto, abbiamo avvisato le pompe funebri“, continua Martine. È stato Luc ad andare lì per firmare il contratto. Purtroppo, sotto l'influenza dell'emozione, non ha compreso appieno ciò che aveva contratto. Non è che quando sono tornati a casa con sua moglie, si sono resi conto dell'importo : 3.295 euro.

Edizione per abbonati digitali

Una cifra che sembra loro del tutto folle. “È stato un grande successo“.

Per me i costi più sbilanciati sono le spese amministrative di 300 euro a Ottignies, per una dichiarazione di morte, che trovo eccessive. Organizzare funerali per 450 euro quando non si faceva niente. Le birre costano 250 euro anche se non ha senso perché nessuno è andato a trovare mio suocero, nemmeno noi“, spiega Martine con la banconota in mano.

Eravamo consapevoli che le spese di trasporto erano a nostro carico e lo sapevamo perché era ben stabilito, ma tutto il resto non lo sapevamo.“Maledizione la coppia.”Per me il problema viene dall'ULB, perché è spiegato molto male“, aggiunge Martine, che è sicura di non voler più rinunciare al suo corpo.

Dettagli della fattura

L'agenzia funebre contattata ha dichiarato:Stupito dallo stupore della famiglia“.”Erano liberi di rifiutarlo e di contattare un altro fornitore di servizi.

Per quanto riguarda l'importo totale di circa 3.300 euro, troverete l'organizzazione, ma anche la bara (una bara di base rivestita dentro e fuori e obbligatoria anche nel contesto di una donazione di salma), la custodia del defunto sul luogo della morte e trasporto all'impresa funebre (due uomini e un carro funebre nei fine settimana), sepoltura (posizionamento nella bara), ingresso e sistemazione nell'impresa funebre, trasporto all'ULB (2 uomini + carro funebre) e IVA al 6%“, difende l'agenzia.

READ  Formula 1 | Max Verstappen Campione del Mondo a Suzuka Se...

Per quanto riguarda l'importo di 450 euro legato all'organizzazione del funerale, punto sottolineato da Martine, gli organizzatori del funerale confermano che si tratta di “Funzione ripetitiva“.”Che si tratti di donazione di corpi, morte o rimpatrio, c’è sempre un lavoro organizzativo da svolgere.“.

Confronta sempre attentamente i prezzi

Per evitare spiacevoli sorprese, Jan Gewrkx, presidente dell'Associazione dei direttori di pompe funebri, ha dichiarato:Consiglia alle famiglie di confrontare sempre attentamente i prezzi e di “confrontare i direttori delle pompe funebri e richiedere un preventivo prima di firmare”. È meglio discutere prima che si verifichino malintesi in seguito“.”Sta alle persone scegliere i servizi che desiderano. Richiedi il minimo se vuoi pagare il minimo“, Aggiunge.

La donazione del corpo è un dono “filosofico”.

Da parte dell'ULB, ci dispiace che il messaggio non sia arrivato bene a Luke e Martine. Sonia Tellez Azzi, direttrice del patrimonio universitario, spiega perché le spese di trasporto sono lasciate alla famiglia. “Fa parte del processo di morte. Il corpo resta di responsabilità della famiglia, perché questi costi sarebbero stati sostenuti se non fosse esistita la possibilità di donare il corpo.“.

Non è previsto alcuno scambio di denaro tra il donatore o la sua famiglia e l'Università. È un dono filosofico. A volte le persone pensano che sia gratuito, ma non è il processo a essere gratuito. È l'intenzione di dare il corpo e il motivo per cui sarà dato. Qui è dove è gratis“.

Donazione del corpo: come e perché?

Questa intervista con lo specialista fa più luce sul processo di donazione del corpo. Pertanto, specifica che le donazioni dovrebbero essere decise dai donatori durante la loro vita.

READ  Mondiali 2022, un disastro per i Devils dal punto di vista sportivo...ma anche finanziario

Chi desidera donare può contattare il Servizio Eredità Somatica. Per confermare la donazione del corpo è necessario compiere tutta una serie di passaggi. Questo deve essere fatto durante la loro vita e non accettiamo donazioni da persone che non hanno deciso di farlo durante la loro vita.“.

Ciò che consigliamo è di avvisare la famiglia. Non vogliamo che la famiglia vada perduta“In questo senso”, aggiunge,La nostra linea telefonica è aperta anche alle famiglie che hanno domande. Ogni università ha procedure leggermente diverse.

Dona il tuo corpo alla scienza, ok, ma poi?

Molte persone si chiedono come sarà il loro corpo una volta arrivati ​​al college. In che modo la scienza aiuterà davvero?

I resti vengono utilizzati per molte cose“Sonia Tellez Azi”, dice Sonia Tellez Azi.Il donatore verrà utilizzato durante le lezioni (durante dimostrazioni o esercitazioni) o per la ricerca. È molto grande“.

comunque”L'università ha a cuore il rispetto del corpo e lo infonde nell'animo degli studenti“, insiste lo specialista.

Dopo che l'Università avrà fatto la sua parte (le salme potranno essere utilizzate per poche settimane o diversi mesi), l'Università onorerà il desiderio espresso dal donatore in vita: essere sepolto o cremato.