Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Miglior squadra della Pro League contro le prime sei: l'Anderlecht è già pronto per le qualificazioni 1

Miglior squadra della Pro League contro le prime sei: l'Anderlecht è già pronto per le qualificazioni 1

Ricordi che l'Anderlecht si ammalò durante la stagione 2022-2023? Lo Sporting non ha vinto una sola partita al vertice, il che è un triste record nella sua storia. Dopo la sconfitta contro l'Al-Ittihad nella prima giornata di questo torneo, temevamo che la serie non sarebbe continuata. Ma chi è in testa agli scontri diretti tra le top 6 attuali? esattamente. Anderlecht: 16 su 27.

Due piccole sfumature, però. Al secondo posto in questa classifica con 13 su 24, l'Al-Ittihad ha giocato una partita in meno rispetto all'Anderlecht contro le altre cinque attualmente qualificate agli spareggi. Se l'Al-Ittihad vince questa partita, tornerà in pareggio con l'Anderlecht. Questo accordo potrebbe ancora svilupparsi a seconda che si decida o meno la rivincita contro il Genk. 16 su 27 tengono conto della vittoria dell'Anderlecht in questa partita.

Se l'Anderlecht continua su questo slancio durante le Qualificazioni 1, potrà puntare al secondo posto in classifica alla fine della stagione. Per superare l'Union e sperare di essere campione, non sarà necessario solo affidarsi al ritmo basso della vicina Bruxelles, ma bisognerà superare anche i suoi due avversari: Union e Club Brugge. L'ultima vittoria nel torneo contro il Saint-Gilois risale al 1973. Dal ritorno dell'Unione in D1A, l'Anderlecht non è riuscita a vincere una delle otto partite del torneo (sette sconfitte, un pareggio). L'ultima vittoria sul Club Brugge risale all'11 aprile 2021 (2-1 con il gol vittoria di Sambi Lukunga). Nel frattempo, lo Sporting resta nove partite senza vittorie contro il suo eterno rivale.

Classifiche testa a testa Top 6. ©IPM – Didier Lorge