Maggio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dimora storica di 900 mq in vendita a soli 10 euro in Belgio

Dimora storica di 900 mq in vendita a soli 10 euro in Belgio

Chi ha detto che la crisi immobiliare colpisce il Belgio? Secondo il Barometro notarile, nella prima metà del 2023 i prezzi nominali delle case sono diminuiti dello 0,3%. Si tratta della prima volta in più di 10 anni che i prezzi delle case scendono. Sì, ma da lì all’essere quasi liberi c’è un passo. Ma questo è quasi ciò che accade nella regione di Namur, dove un immobile eccezionale viene offerto a un prezzo ridicolo. 10 euro. Questo è infatti il ​​prezzo da pagare per la speranza di poter un giorno stabilirsi in questa residenza storica situata a Godin, sulle rive della Mosa.

A Bruxelles vi portiamo dietro le quinte dell’Hotel Astoria, il primo palazzo a 5 stelle:

Che tu stia cercando un immobile o meno, questa è l’offerta alla quale ti fermerai sicuramente: secondo Statbel, il prezzo medio di una casa belga è di 239.886 euro in Vallonia e di 545.210 euro a Bruxelles. Prezzi che rendono quasi impossibile il sogno di acquistare un giorno la propria casa, soprattutto quando si sa che i prezzi continuano a salire. È chiaro quindi che quando troviamo un annuncio in cui si paga semplicemente 10 euro, abbiamo un po’ di difficoltà a localizzarci. Da un lato ci sono gli scettici che pensano che sia una grande truffa, dall’altro c’è chi ci crede perché alla fine, perché no?

La casa in questione è conosciuta come Richmond Estate. Costruito nel 1710, apparteneva al primo ministro Paul-Henri Spaak. Si trova su 67 acri con una superficie abitabile di 900 metri quadrati. La casa principale della proprietà dispone di 12 camere da letto, ma oltre a questa ci sono anche altri 4 alloggi e 5 camere per gli ospiti che possono generare ciascuna un reddito stimato di € 6.600 al mese. All’esterno c’è un giardino, un laghetto, una torre e perfino una fontana. Per non parlare della piscina XXL che offre il massimo comfort ai futuri proprietari.

READ  «Nous rimpianto profondément una situazione»

Come spieghiamo questo prezzo?

Il proprietario del luogo non è altro che Valier Duchenne, agente immobiliare da più di 35 anni, che ha avuto l’idea di mettere in vendita la sua casa come concorso sul sito. www.1000or.com. Per iscriversi al concorso è sufficiente versare la modica cifra di 10 euro e rispondere a due domande, più una sotto-domanda, che consiste nel stimare nel modo più accurato possibile il valore totale di questo eccezionale immobile. L’unica prova disponibile? Sappiamo che il valore della casa è di oltre 1,5 milioni di euro. La partita, iniziata lo scorso 24 aprile, ha già raccolto, per iscrizioni, 980mila euro, una cifra che già supera l’importo di vendita previsto. “Se io, come proprietario, non riesco a soddisfare le mie aspettative finanziarie, mi riservo il diritto di ritirare la proprietà dal gioco e ogni candidato avrà la possibilità di un rimborso o di trasferirla alla collezione secondaria che è una decappottabile splendidamente realizzata. “

Una competizione allettante, ma che solleva comunque interrogativi. In Francia questo tipo di competizione sarebbe vietata perché considerata concorrenza sleale con i Giochi francesi. Ma in Belgio questo tipo di concorrenza non è ancora chiara dal punto di vista giuridico, anche se è chiaramente consentita. Nel Regno Unito, paese dedito ai giochi d’azzardo, questo tipo di pratica non è nuova, prende addirittura il nome di “House Raffle”. L’idea? Ovviamente stai alzando le offerte nella speranza di vendere la tua proprietà per un prezzo superiore al valore stimato della proprietà. Resta anche da aggiungere a questi 10 euro l’imposta di registro, l’onorario notarile, nonché la rendita catastale, che corrisponde al valore locativo netto medio annuo fittizio dell’immobile… Capirete, non capirete non importa chi non può partecipare a questo concorso. Per coloro che ancora cercano una truffa in questa storia, la Gaming Commission ha aperto un’indagine che determinerà la legittimità delle azioni del signor Duchene. L’agente immobiliare rischia una multa fino a 800.000 euro se viene accertata la violazione. Suggerimento: attendi il verdetto prima di iniziare a scommettere!

READ  Borsa di Parigi: bruciamo gli idoli

Non perdere nessuna notizia sullo stile di vita su sosoir.lesoir.be e iscriviti subito alle nostre newsletter tematiche cliccando qui.