Aprile 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa cambierà sul web ad aprile?

Cosa cambierà sul web ad aprile?

Microsoft renderà disponibile a tutti l'aggiornamento Moment 5 il 9 aprile per conformarsi alla legge sul mercato digitale. Da parte sua, YouTube sta rinnovando la sua applicazione TV e adottando misure per combattere i contenuti generati dall'intelligenza artificiale. Da segnalare altre novità.

Windows 11: l'aggiornamento Moment 5 è disponibile per tutti

Microsoft ha già iniziato a implementare l'aggiornamento Moment 5, ma sarà disponibile per tutti a partire dal 9 aprile. Concretamente, questo aggiornamento consente a Redmond di conformarsi alla legge sul mercato digitale. Sarà quindi possibile disinstallare le applicazioni preinstallate (Edge, Cortana, Fotocamera, app Foto), e modificare il motore di ricerca rispetto al riquadro di ricerca situato nella barra delle applicazioni. Allo stesso modo, sarà possibile modificare il flusso informativo predefinito presentato negli strumenti.

Il nuovo aggiornamento di Windows non è poi così importante, ma è comunque impossibile elencare qui tutte le novità. Possiamo ancora citare le nuove funzionalità di Windows 365 (modalità ad hoc, autenticazione senza password, passaggio rapido da un account all'altro), supporto per diverse lingue​​per l'accesso vocale, condivisione di contenuti con più applicazioni o persino trasmissione dello schermo in modalità multitasking.

YouTube TV migliora

Applicazione Youtube Le TV personalizzate miglioreranno in modo significativo attraverso l'aggiornamento. Innanzitutto, presto sarà possibile guardare un video in un player più piccolo, che permetterà di rivedere i commenti nel riquadro accanto. In precedenza, video e commenti si sovrapponevano.

Inoltre, questo aggiornamento specifico per la TV ci consente di visualizzare i capitoli e i momenti chiave in video. Sarà inoltre possibile acquistare un prodotto mostrato in un video direttamente dall'applicazione. Altre novità: sarà più facile accedere ad alcune informazioni (Mi piace, visualizzazioni, cronologia) e la funzione di ricerca potrà essere visualizzata in modalità a schermo intero.

READ  I marocchini, i maggiori consumatori di credito al consumo

Con questo aggiornamento, YouTube mira a rendere l'esperienza dell'utente più fluida. Tieni presente che alcuni utenti hanno già approfittato di questo aggiornamento e la sua implementazione è in corso.

Instagram ti consentirà di modificare il messaggio inviato

Finora era impossibile modificare un messaggio su Instagram dopo che era stato inviato. In caso di errore in un messaggio o di pentimento, potevamo solo cancellare il messaggio, cosa che spesso ci obbligava a riscriverlo.

Ma questa diventerà presto storia visto che Instagram ci permetterà presto di modificare il messaggio. Tuttavia, il messaggio può essere modificato solo per 15 minuti dopo l'invio. Trascorso tale periodo non sarà più possibile modificarlo. Tieni presente che il destinatario verrà avvisato che il messaggio è stato modificato.

Per fare ciò, tieni semplicemente premuto il messaggio che desideri modificare. Dopo alcuni secondi apparirà una finestra con lo strumento “Modifica”.

Inoltre, presto sarà possibile fissare fino a 3 conversazioni su Instagram.

YouTube: i creatori di contenuti dovranno classificare i contenuti generati dall'intelligenza artificiale

I contenuti generati dall’intelligenza artificiale sono raddoppiati in pochi mesi. Alcuni di questi contenuti possono trarre in inganno gli utenti di Internet a causa del loro realismo (come le immagini generate interamente dall'intelligenza artificiale). Di conseguenza, YouTube richiederà presto ai creatori di valutare i propri video quando l’intelligenza artificiale gioca un ruolo. YouTube lo spiega su Bloggano : « Questo nuovo strumento (…) richiede ai creatori di rivelare agli spettatori qualsiasi contenuto del mondo reale (contenuto che potrebbe facilmente confondere lo spettatore con una persona, un luogo o un evento reale) creato utilizzando media modificati o artificiali, inclusa l'intelligenza artificiale generativa. ».

READ  In Volkswagen ci saranno non uno, ma tre rivali della Renault 5

In tal caso, nella scheda descrittiva del video in questione verrà visualizzato un messaggio che lo indica. YouTube specifica inoltre: “ Per i video che trattano argomenti più delicati (come salute, notizie, elezioni o finanza), mostreremo anche etichette più chiare sul video stesso ».

Nuova applicazione per Microsoft Teams

Dal 5 ottobre è disponibile la nuova app Microsoft Teams per gli utenti Windows e Mac. Fino ad ora gli utenti avevano la possibilità di passare dalle classiche app Teams alla nuova app come desideravano. Tuttavia, a partire dal 31 marzo 2024, tutti gli utenti verranno reindirizzati automaticamente alla nuova app Teams. Pertanto, la vecchia versione scadrà il 1 aprile 2024, come spiega Microsoft Bloggano.

_
Segui Geco su Facebook, Youtube E Instagram per non perdere nessuna bella notizia, quiz e offerta.

Ricevi le nostre ultime notizie direttamente sul tuo WhatsApp iscrivendoti a Il nostro canale.