Dicembre 3, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Continua il “calvario NBA”: Sekou Domboya taglia i Los Angeles Lakers.. Quale futuro?

Sekou Doumbouya ha ricevuto un nuovo colpo di martello. I Los Angeles Lakers hanno deciso, mercoledì, di interrompere la collaborazione con l’ex Boetvin, a causa di un nuovo infortunio alla gamba destra, come rivelato in particolare da Shams Charania, che conosce bene il club. l’atleta.

Comprendendo il potenziale del giocatore, i Los Angeles Lakers hanno comunque pensato di aver incassato il buon affare firmando con gli Habs un “contratto a due vie” poche settimane fa. Gli Angelinos hanno accolto con favore la prospettiva di giocare con i South Bay Lakers nella G-League e gli hanno dato minuti con LeBron James e altri nel caso in cui si fosse comportato bene.

NBA

Curry fa gol e Joubert è re contro Philadelphia

8 ore fa

Ma la nuova pausa di Domboya è stata chiaramente troppo per i californiani che hanno deciso di scommettere sul linebacker Chandy Brown, giocatore non selezionato nel 2021 ma pronto e fisicamente in forma per navigare nella G-League. ) e il grande campionato. Non risparmiato dagli infortuni dall’inizio della stagione, Angelius ha optato per la razionalità e quindi l’affidarsi rapidamente alla forza vitale, come ha spiegato Ramona Shelburne, giornalista.ESPN.

Taglia tre volte in tre mesi

Fulmine poi un poco, o quasi. Tra scarse prestazioni e frequenti infortuni, il francese ha sicuramente faticato sin dal suo esordio in NBA. È atterrato nella grande lega nel 2019 con molte promesse, e da allora sembra che Sekou Domboya abbia trascinato lì la sua milza. Nonostante alcune grandi partite per i Pistons durante i suoi primi mesi, la quindicesima selezione per la maglia del 2019 non ha funzionato. Si vede “tirato” da franchising a franchising da quando ha lasciato il Michigan nel settembre 2021.

READ  Pro League: il Genk colpisce la lanterna rossa

Perché da settembre e dalla fine della sua avventura con Detroit, squadra con cui ha giocato per la tradizionale summer league ad agosto prima di infortunarsi, l’esterno ha messo le sue valigie nei Nets, nei Rockets e nei Lakers, per tutti e tre i mesi. Ovviamente nessuno di questi privilegi voleva dare una chance nel tempo al cittadino di Conakry, punito con problemi fisici allo sbando.

Sekou Domboya al Brooklyn Nets Media Day a settembre 2021

credito: Getty Images

futuro punteggiato

Una settimana fa, pensavamo che il confinamento fosse finalmente arrivato dopo la buona prestazione contro il Portland nonostante la sconfitta dei Lakers (10 punti, 4 rimbalzi e 2 palle rubate in otto minuti sul campo). Sfortunatamente, questo infortunio multiplo ha tagliato lo slancio e ha rimescolato le carte, portando i Los Angeles Lakers a separarsi dai francesi.

Ma allora, quale futuro per Domboya? È molto difficile conoscere il valore attuale di un giocatore e soprattutto gli interessi delle potenziali franchigie di quest’ultimo. Le prospettive per una nuova sfida in NBA restano poco chiare e incerte, e bisognerà attendere prima di vedere l’esterno francese sullo storico. Il numero 15 del Draft 2019 è pieno di talento, ma dovrà recuperare e rimettersi in forma prima di poter recuperare. Se nessuna offerta dalla grande lega arriva al tavolo, l’ex giocatore del CSP Limoges potrebbe tornare in Europa o addirittura nel campionato francese, anche se tale opzione non è all’ordine del giorno. caso da seguire.

Giocatore dell’anno, Campione, Delusione… I nostri pronostici per la stagione

NBA

Due partite precampionato si giocheranno ad Abu Dhabi nell’ottobre 2022

19 ore fa

NBA

Siluro DeRozan, Bulls Lakers, Suns e Wizards in buone condizioni

Ieri alle 06:24