Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cinque abitudini che ti renderanno più ricco

Cinque abitudini che ti renderanno più ricco

Chi dice che grandi entrate dicono necessariamente grandi spese? Sì e no. Ci concediamo necessariamente uno stile di vita diverso quando guadagniamo più soldi, il che non significa che non ci preoccupiamo più di sprecarli. Per preservare la loro eredità monetaria, ecco cinque abitudini quotidiane che i ricchi stanno attenti a non adottare, che possono renderci ancora più ricchi.

Come squalificare con successo:

1. Prendere troppi abbonamenti TV

È la spesa insidiosa di cui pensi di non poter fare a meno. Tuttavia, quando facciamo i conti, potremmo essere sorpresi di vedere il costo totale dei nostri abbonamenti a canali TV, siti di streaming o all’ultimo videogioco in questo momento. Secondo i dati di Ricerca sui media Nielsen, le famiglie con un reddito annuo inferiore a 25.000 euro trascorrono molto più tempo sui media (TV, videogiochi o radio) rispetto a quelle con un reddito annuo superiore a 70.000 euro. Inoltre, i ricchi raramente ottengono la loro fortuna fissando uno schermo tutto il giorno; Il che potrebbe spiegare il disinteresse per le trasgressioni sugli schermi.

2. Hai più carte di credito

Secondo Tom Corley, autore di Rich Habits: Everyday Habits of Successful People, solo l’8% delle persone benestanti usa più di una carta, mentre il 77% dei redditi medi ha più carte di credito. Ovviamente questo numero è più alto negli Stati Uniti, dove l’accesso alle carte di credito è molto semplice. Ma rivela la spirale in cui si potrebbe cadere, perché più carte si hanno, più alti sono i costi, e soprattutto la possibilità di acquistare cose che in seguito sarà difficile ripagare. Pertanto, investire in un conto bancario ben gestito è più intelligente che dover destreggiarsi tra diversi conti bancari e il rischio maggiore di scivolare nell’eccessivo indebitamento.

READ  Erdogan sta spianando la strada per alzare il tasso di interesse sulla banca centrale

3. Acquistare un falso

Uscire dagli acquisti compulsivi di cui siamo destinati a stancarci e benvenuti per assicurarci di valori che durano nel tempo e nel cuore. I ricchi spenderanno meno soldi per gli ultimi gadget digitali alla moda o gioielli o accessori di imitazione. Una spesa che dovresti poterti permettere, certo, ma che nel tempo ripaga. Un gioiello d’oro, un orologio di marca, questi sono pezzi che aumentano di valore nel corso degli anni, quindi non perderai mai il tuo investimento, a differenza dei 34 ninnoli falsi che finiranno nella spazzatura, e anche i tuoi soldi. Non è uno scoop, ma è meglio risparmiare per investire in qualcosa il cui valore durerà nel tempo, piuttosto che farsi sfondare in qualsiasi momento per un falso che svuoterà solo le casse.

4. Ritardato pagamento delle fatture

Come dice il proverbio: “Chi paga i suoi debiti diventa più ricco”. E questo è corretto: per non perdere stupidamente denaro, teniamo conto delle scadenze di pagamento. Pagando in tempo, eviti multe in ritardo e altre spese di sollecito che possono sommarsi rapidamente. Più facile a dirsi che a farsi per alcuni, è vero, ma raramente scappiamo dalle spese, quindi è meglio farne una priorità. Per coloro che sono finanziariamente a proprio agio nel pagare in tempo, ora è il momento di optare per i pagamenti automatici o l’addebito diretto dal proprio conto.

5. Gioco d’azzardo

“Il 100% dei vincitori tenta la fortuna.” L’emblema della stella del Lotto è un venditore forte, ma anche il 99,9% dei perdenti ha tentato la fortuna… e ha perso i propri soldi. Quindi, mentre è grande la tentazione di cedere al richiamo del denaro facile e provare a diventare milionari per una volta, evita sempre di mettere a repentaglio il tuo budget mensile per un sogno irrealizzabile. Finirai sempre per perdere più di quanto hai vinto e quindi manterrai una dipendenza dal gioco che può essere pericolosa.

READ  Azioni statunitensi da tenere d'occhio a Wall Street (aggiornato) - 13/05/2024 alle 12:51

Non perdere altre notizie sullo stile di vita sosoir.lesoir.be Iscriviti ora alle nostre newsletter Clicca qui.