Aprile 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Will Smith torna a interpretare uno dei suoi ruoli dopo 17 anni: questa saga post-Apo arriva nei cinema

Will Smith torna a interpretare uno dei suoi ruoli dopo 17 anni: questa saga post-Apo arriva nei cinema

Cultura delle notizie Will Smith torna a interpretare uno dei suoi ruoli dopo 17 anni: questa saga post-Apo arriva nei cinema

condivisione :


Hollywood è un maestro nel far rivivere le vecchie leggende del cinema. Man mano che cresce l'interesse degli spettatori per la fantascienza, i grandi nomi del genere faranno un notevole ritorno nel 2024. Dune, Il pianeta delle scimmie, Max Max, persino Alien… è tempo di nostalgia. Senza necessariamente tornare così indietro, un altro film cult rinascerà dalle sue ceneri con un seguito. Will Smith riprende uno dei suoi ruoli più memorabili.

Lo schiaffo della sventura

Nel 2024, Will Smith non è più la star indiscussa di Hollywood che era una volta. Diversi progetti importanti venduti principalmente sotto il suo nome fallirono al botteghino, diminuendo lentamente ma inesorabilmente il suo status di attore “bancabile” che poteva essere incassato. Ma, Questo non è niente in confronto all’evento accaduto il 27 marzo 2022. Will Smith perde la pazienza nei momenti peggiori e davanti alle telecamere di tutto il mondo. Durante la 94esima edizione degli Academy Awards, Will Smith si alzò dalla sedia, salì sul palco, si avvicinò e schiaffeggiò Chris Rock dopo che quest'ultimo aveva fatto commenti che la persona principale in questione considerava inappropriati.

Poi la stampa sfrutta questa notizia, che accelera la discesa agli inferi dell'attore americano. da, Will Smith è riservato come le star di Hollywood e sta lavorando al ritorno al cinema della saga di Bad Boys con una quarta parte diretta da Adel e Bilal. (Batgirl è stato cancellato dalla Warner Bros.) Sottotitolato “Ride or Die”, uscirà nelle sale francesi il 5 giugno 2024. E questo non è l'unico ruolo importante interpretato da Will Smith. Il 2025 vedrà il ritorno di un altro personaggio che ha definito il genere post-apocalittico.

READ  Un cambiamento nelle vostre serate davanti ad alcuni canali francesi da gennaio... e qualcuno si lamenterà!

Il ritorno della leggenda “Will Smith”

Il classico post-APO tornerà presumibilmente nel prossimo futuro, anche se una finestra di rilascio deve ancora essere confermata (prevista per il 2025). Sono passati 12 anni da quando voci crescenti suggerivano che un seguito di Io sono leggenda fosse in lavorazione. Questo film, diretto da Francis Lawrence con Will Smith nel ruolo principale, ha lasciato un ricordo indelebile ed è stato un successo al botteghino, incassando 585 milioni di dollari a fronte di un investimento iniziale di 150 milioni di dollari.

Adattato molto liberamente dal romanzo di Richard Matheson, Io sono leggenda fin dal titolo originale non lasciava alcuna possibilità di essere sfruttato in un potenziale seguito. Sebbene, Io sono leggenda 2 è stato confermato per il 2022 dallo sceneggiatore e produttore Akiva Goldsman che coglie l'occasione per annunciare il ritorno di Will Smith e l'arrivo di Michael B. Jordan. (Saga Creed, Pantera Nera). L'esistenza stessa di un progetto del genere solleva molte domande perché la fine di Io sono leggenda è certa. Robert Neville è già morto. Il regista Francis Lawrence aveva questa opinione sul podcast “Happy Sad Confused” nel 2019:

La Warner voleva davvero fare qualcos'altro, ma non vedevo cosa avremmo potuto fare. Ci ho pensato e sono giunto alla conclusione che la gente voleva vedere l'ultimo uomo sulla terra, quindi è stato mostrato loro l'ultimo uomo sulla terra. Ma poiché alla fine è morto, non potevamo fare altro con lui. Inoltre, penso che gli spettatori non siano così attaccati al personaggio come lo sono con Indiana Jones. Non è il tipo di simbolo che può ritornare ancora e ancora.

Ho scoperto che creare un prequel era un po' lento e sarebbe stato molto simile a Contagion. E comunque non avresti potuto fare un seguito con Robert Neville, altrimenti avresti dovuto fare qualcosa di veramente stupido, del tipo “gli scienziati hanno preso il suo DNA e sono riusciti a ricrearlo”. Sarebbe stato completamente stupido, quindi ho deciso di accovacciarmi. -Francesco Lorenzo

Will Smith torna a interpretare uno dei suoi ruoli dopo 17 anni: questa saga post-Apo arriva nei cinema

Esiste infatti un finale alternativo a “Io sono leggenda” in cui Robert Neville non trova una cura, ma fugge dagli infetti liberando la sua cavia. Quindi parte con i personaggi interpretati da Alice Braga e Charlie Ethan alla ricerca di una zona sicura fuori New York. Questo epilogo, noto solo ai fan che hanno scoperto le scene aggiuntive incluse nelle copie fisiche del film, servirà come punto di partenza per Io sono leggenda 2. Durante il Red Sea International Film Festival nel 2023, Will Smith ha confermato questa ipotesi.

“Domani ho una chiamata con Michael B. Jordan”, ha confermato l'attore quando ha parlato. “Siamo così vicini, la sceneggiatura è appena arrivata. Forse sto dando troppe informazioni. Dovresti essere un vero fan di Io sono leggenda per saperlo, ma nella versione cinematografica, il mio personaggio muore, mentre sul DVD c'è una versione alternativa del finale in cui il mio personaggio sopravvive.” Vita. Seguiamo le leggende dell'edizione DVD. Non posso dirvi niente di più, ma Michael B. Jordan è nel gioco. – Will Smith


Scopri di più sulla fantascienza

Cultura delle notizie

Se non fosse stato per questo famoso film di fantascienza, Inception di Christopher Nolan con Leonardo DiCaprio sarebbe stato completamente diverso e forse non avrebbe mai visto la luce.

Cultura delle notizie

'Ero arrabbiato' Ridley Scott ha avuto difficoltà a vedere James Cameron dirigere il sequel del suo film di fantascienza!