Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Vuoi lasciare l’aereo qui?” (video)


Con i social media, quello che succede sugli aerei non rimane più sugli aerei. Tutti ora hanno accesso a questi momenti a volte insoliti che si verificano nei dispositivi. E quello che è successo qualche giorno fa su EasyJet era probabilmente sconosciuto.

Al momento dell’incidente, l’aereo era appena atterrato all’aeroporto di Luton a Londra, che si trova a 45 chilometri a nord della capitale inglese. La turbolenza ha impedito al volo di linea di atterrare all’aeroporto di Gatwick, che si trova a 45 km a sud di Londra. Quindi l’aereo era nell’aeroporto sbagliato. Ma a causa del ritardo e dell’incertezza che circondano il decollo dell’aereo, il pilota ha preso il microfono e ha chiesto ai passeggeri… se volevano lasciare l’aereo a Luton.

Data la vicinanza tra i due aeroporti, il pilota ha effettivamente organizzato uno spettacolo pratico per vedere quale percentuale di passeggeri sarebbe probabilmente disposta a fare il viaggio a Gatwick diverso dall’aereo, piuttosto che aspettare e decollare di nuovo.

Nelle foto possiamo vedere la padrona di casa che cerca in qualche modo di contare il numero di persone interessate. Alla fine, l’aereo è decollato di nuovo. Ma la prova per i passeggeri era tutt’altro che finita. Qualcuno ha detto a The Sun che non sono riusciti a scendere dall’aereo per due ore perché non c’era un autobus disponibile per portarli alla stazione.

Infine, tutti i 200 passeggeri sono dovuti sbarcare nel cuore della notte, hanno aspettato a lungo i bagagli e sono stati presi in taxi. “La peggiore esperienza della mia vita”, ha detto un passeggero.

READ  révolution à venir en Wallonie, les plages tarifaires seront revues à partir de 2024!

Un portavoce della compagnia aerea ha confermato che la scena è andata ben dopo l’atterraggio dell’aereo e si è scusata per l’inconveniente.