Febbraio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Una dolce sorpresa ti aspetta nella busta paga di luglio

Una dolce sorpresa ti aspetta nella busta paga di luglio

pubblicato

tasse in LussemburgoUna dolce sorpresa ti aspetta nella busta paga di luglio

Lussemburgo – La legge sull’esenzione fiscale deve essere approvata entro la fine del mese, con conseguente aumento dello stipendio netto dal mese di luglio.

Giuseppe Jolier
Su un piano di parità

Giuseppe Jolier

Una famiglia con un figlio e un reddito di 81.000 euro annui riceverà un rimborso di 620 euro.

Si tratta di poche decine di euro al mese, con variazioni a seconda della situazione, che andranno ad aggiungersi agli stipendi netti da luglio. La rappresentante Jill Baum (DP), presidente della commissione tripartita della camera, ha confermato che la legge sulla creazione del credito d’imposta per il 2023, annunciata durante la riunione tripartita del 3 marzo, è “praticamente pronta”. I dibattiti sono previsti per venerdì, ma “il Consiglio di Stato non ha emesso un’opposizione ufficiale né ha preteso una riformulazione”, esulta il neoeletto.

Auspica che “la relazione venga approvata all’inizio della settimana in commissione, per poi essere votata in Aula entro la fine del mese”. E Jill Baum osserva che da luglio “lo stato prenderà una cifra minore dallo stipendio totale, calcolandola in base allo stato di ciascuno di loro”. L’importo dell’esenzione fiscale corrisponderà all’“adeguamento della tariffa fiscale con scaglioni di indicazioni”. Gli ultimi sette indicatori non hanno portato a un aggiustamento fiscale, che ha spinto i contribuenti verso fasce più alte.

azione retrospettiva

L’agevolazione fiscale farebbe guadagnare 245 euro all’anno per una persona single senza figli che guadagna 36.000 euro l’anno, secondo i calcoli del ministero delle Finanze convalidati dalle parti sociali. Una famiglia monoparentale con un reddito annuo di 50.000 euro riceverà indietro 450 euro, mentre una famiglia con un figlio con un reddito complessivo di 81.000 euro riceverà ulteriori 620 euro.

Una bella sorpresa attende i dipendenti durante la busta paga di luglio, grazie all’effetto retroattivo del provvedimento. Il credito corrispondente al pagamento in eccesso per i primi sette mesi dell’anno “si applicherà solo a luglio”. Il prossimo anno il dispositivo sarà sostituito da un adeguamento della scala fiscale con scaglioni di indice.

Non vuoi perderti nessuna novità in Lussemburgo? Non perdere le tracce e trova tutte le informazioni sul Granducato in poche parole nel nostro feed seguendo questo link.

READ  Bici elettrica: con il PW-S2, Yamaha rilascia un motore più efficiente