Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Indice salariale: quanto aumenta realmente il tuo reddito netto?

L’accelerazione dell’inflazione a cui stiamo attualmente assistendo sta per essere trasmessa ai redditi dei belgi attraverso il sistema delle misure salariali. Se non è applicato uniformemente a tutti i lavoratori, dovrebbe essere intorno al 10% per i vari settori coinvolti. Ma qual è il reale impatto sull’utile netto?

Indicizzazione automatica, contratti collettivi e negoziazioni

Ricordiamo innanzitutto che coesistono diversi sistemi. Per gli assegni sociali ei dipendenti pubblici, il reddito viene indicizzato automaticamente ogni volta che viene superato l’indicatore pivot. Nel 2022 si sono già verificati quattro sforamenti e il quinto avverrà a dicembre, secondo le previsioni del Planning Bureau.

Per gli altri settori, il meccanismo di indicizzazione è specificato nei contratti collettivi di lavoro stipulati tra datori di lavoro e sindacati. L’indicizzazione può essere mensile, trimestrale o addirittura annuale. L’unica costante tra tutti i settori: è correlata all’evoluzione dell’indicatore di salute, che è determinato dall’economia FPS ogni mese, ricorda Geert Vermeer, del fornitore di servizi HR SD Worx, nelle colonne dei nostri colleghi di Giornale. Questo indicatore non tiene conto dell’evoluzione dei prezzi di carburanti, alcolici e tabacco, ma tiene conto dei prezzi del gas e dell’elettricità, che sono attualmente i due principali motori dell’inflazione.

Aumentare il salario netto relativo, soprattutto per i salari più bassi

Insomma, per molti settori, soprattutto quelli inclusi nella Joint Commission 200 (dove troviamo edilizia, commercio automobilistico, consulenza, studi di progettazione, agenzie di viaggio, ecc.), che sono i più grandi del Belgio poiché “coprono più di 450.000 lavoratori, l’indicatore è annuale e verrà applicato a gennaio 2023.

Se l’aumento del reddito totale supera il 10% (11,59% secondo SD Worx, 10,84% secondo Plan du Bureau), l’impatto sull’utile netto sarà (molto) inferiore. “Secondo le principali simulazioni fornite dai segretariati sociali online, un indice del 10% del lordo consente un aumento dal 4 al 7% del netto”puntualizza ancora Giornale. Chi altro aggiunge che il confronto gioverà meno… redditi bassi. “Quando passano da un totale di 2.000 a 3.000 euro, i loro bonus diminuiscono all’aumentare dello stipendio. Una riduzione graduale di questi bonus indebolirà l’effetto di indicizzazione. In proporzione, l’aumento del loro reddito netto sarà minore”.aggiunge Bart Holbeckers, consulente SD Worx.

READ  Stati Uniti: la Casa Bianca attacca Jeff Bezos