Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un giovane su quattro considera la criptovaluta il miglior investimento possibile

Un investitore su quattro di età inferiore ai 45 anni considera la criptovaluta il miglior investimento per il 2022, secondo l’ultimo indicatore mensile di ING, pubblicato venerdì. Solo il dieci per cento di questi giovani investitori vede le azioni come il miglior investimento dell’anno.

Immobiliare, sempre in prima linea negli investimenti

Tutte le fasce d’età messe insieme, il 16% degli investitori ritiene che la criptovaluta sarà il miglior investimento per il 2022. Il settore immobiliare rimane il dato più redditizio agli occhi degli investitori belgi, con il 29% di loro che lo colloca al primo posto. L’oro è al quarto posto (8%), dietro obbligazioni o fondi obbligazionari (5%) e contanti (3%).

Circa il 70% degli investitori belgi ritiene che il valore di mercato del settore farmaceutico sarà molto più alto in tre anni rispetto a oggi.

E le minacce finanziarie?

Alla domanda sulle minacce ai mercati finanziari quest’anno, il 34% ha citato il COVID-19 come la principale preoccupazione. L’inflazione desta quasi la stessa preoccupazione (33% dei voti).

La misura assicurativa bancaria di dicembre ha chiuso leggermente al di sotto del mese precedente, da 110 a 104 punti, appena sopra i 100 punti neutri.

Forse la nuova ondata di coronavirus non è così estranea a questo dato che almeno il 34% degli investitori ora prevede un indebolimento dell’economia belga nei prossimi tre mesi, rispetto a solo il 28% che si aspetta un miglioramento. Bisogna tornare ad aprile per vedere la scala inclinata a favore dei pessimisti”, analizza Peter Vanden Hutt, capo economista di ING Belgium.

Quasi mezzo migliaio di belgi con un profilo di investitore sono stati contattati per questo sondaggio online, tra l’inizio e la fine di dicembre.

READ  Boom delle vendite di batterie domestiche