Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un giovane belga su sei è pronto a diventare un “mulo finanziario”

Un giovane belga su sei è pronto a diventare un “mulo finanziario”

Chiedere “Daresti la tua carta bancaria e il PIN a qualcun altro?“, 7% “I giovani hanno risposto”Sì, se qualcuno ne ha davvero bisogno“, e altri 10%Sì, se qualcuno lo chiede per una buona ragione“. D’altra parte, 22% I giovani non sanno cosa sia un money mule.

Cos’è un money mulo?

I criminali utilizzano i money mule principalmente per riciclare denaro. Depositano denaro ottenuto illegalmente tramite truffe online sui conti delle vittime, trasferiscono rapidamente questo denaro o effettuano prelievi di contanti. I truffatori si espongono così a rischi minori, che in parte vengono sostenuti dai muli.

Quali sono le soluzioni?

Con questo approfondimento Febelfin vuole avvisarti ma anche ricordarti che il conto bancario è personale e dovresti tenerlo per te. E specificarloI recruiter senza scrupoli utilizzano i social network per trovare i propri target, ma non solo. Approfittano anche degli spazi fisici, come campus, bar e altri luoghi per socializzareLa vigilanza è quindi essenziale, sia online che nella vita reale. Se sei preoccupato, ti consigliamo di contattare la tua banca, bloccare la tua carta e contattare la polizia.

Inoltre, per la prima volta, la Federazione sta visitando scuole, college e università per sensibilizzare sul problema e distribuire materiale didattico. Durante una di queste manifestazioni, alla quale abbiamo assistito, Viblevin in particolare ha fornito esempi di reclutamento di muli. “Un criminale ha offerto a un giovane 200 euro in cambio dell’utilizzo della sua carta bancaria“, ha spiegato un rappresentante della Febelfin.Il giovane accettò e gli venne poi chiesta una seconda carta. Lui ha rifiutato, è stato minacciato e ha finito per usare la carta del suo fratellino a sua insaputa“.

READ  A Bruxelles e in Vallonia quasi un ospedale su due è in zona rossa

Attraverso questa campagna di sensibilizzazione, Viblevin spera di ridurre i numeri ed eliminare il fenomeno dei money mule.