Marzo 3, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ludivine de Magnanville lancia l’allarme: “Il 70% del settore Horeca non va bene e sono stufa di farmi passare per ladra”

Ludivine de Magnanville lancia l’allarme: “Il 70% del settore Horeca non va bene e sono stufa di farmi passare per ladra”

Senza analizzare la situazione nel dettaglio, potremmo chiederci di cos’altro abbonda il settore Horeca? Siamo ben oltre il Covid e la crisi energetica sta andando nella giusta direzione. Ma il settore continua a soffrire e non c’è più speranza nell’aiuto della politica. “Odio questa ammissione di debolezza. Detesto dover avere a che fare per mesi con ristoratori che non vedono la fine del tunnel e che non hanno nulla di concreto da offrire. Oggi c’è una completa mancanza di fiducia nel mondo politico.“, respira Ludivine de Magnanville, presidente della Federazione Horeca di Bruxelles.

Covid-19, energia, materie prime in aumento e ora occupazione: questi padroni testimoniano le crisi che si susseguono nel settore dell’ospitalità

Oggi, questa sofferenza deriva dalle crisi successive e da ciò che riserva l’altro mondo. “Il Covid ha lasciato le nostre casse vuote, ma siamo riusciti a tenere la testa fuori dall’acqua durante la ripresa, con un forte ritorno di clienti e un’Iva al 6%. Poi è arrivata la crisi energetica con l’inflazione. Dovremmo considerarla come una barca che sopravvive alla tempesta senza affondare, ma perde ogni volta 10 marinai. La difficoltà oggi è che non sappiamo più come dare una radice ai problemi che affliggono il settore HORECA.

Si rammarica inoltre della cattiva immagine attribuita al settore. “Sono stanco delle persone che ci fanno passare per ladri o che dicono che i lavori nel settore dell’ospitalità sono poco pagati. Le cose sono migliorate molto, ma non è la posizione del governo che non fa nulla per aiutarci. Durante l’ultima riunione segreta sul bilancio abbiamo avanzato una serie di richieste. Questa proposta è stata respinta al 100%, abbiamo ottenuto un aumento del 3% delle tasse sui lavori flessibili…

READ  Ecco la nuova Mercedes GLC, la Mercedes più venduta del futuro

Basta far suonare il campanello d’allarme. “Il 70% del settore Horeca sta registrando scarsi risultati. In questo 70% ci sono due categorie: quelli che hanno clienti ma non guadagnano, e quelli che hanno un calo notevole di presenze, ad esempio perché hanno alzato i prezzi per guadagnare.

I fallimenti nel settore dell’ospitalità sono ai livelli più alti dall’ottobre 2018