Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un ex oscuro laboratorio di serigrafia trasformato in un soleggiato loft | la tua guida

Un ex oscuro laboratorio di serigrafia trasformato in un soleggiato loft |  la tua guida

LivioPhilipp de Berlinger era alla ricerca di un edificio per il suo studio di architettura GAFPA quando ha scoperto un ex laboratorio di serigrafia dietro una casa tutelata a Ledeberg vicino a Gand. Il laboratorio era troppo piccolo per il suo ufficio, ma aveva tutto il potenziale per diventare la sua casa. IL Cantiere di Livios Mostra il risultato.

Ha approfittato del fatto che il contratto di locazione della linea era ancora in lavorazione per presentare la domanda di costruzione e firmare il progetto. Per fortuna uno dei due appartamenti al piano superiore, acquistato anche da Filippo ed Eva, era abitabile e divenne la residenza ideale per seguire da vicino i lavori di ristrutturazione. Due anni dopo l’acquisto, la coppia si è trasferita in un luminoso loft con abbastanza spazio. Tempismo perfetto anche per la figlia, nata nel frattempo.

Adeguare le pareti portanti durante la ristrutturazione? Ecco come farlo in sicurezza.

L’orgoglio dell’intervento

Il laboratorio serigrafico di 240 mq ha più superficie rispetto ai due appartamenti al piano superiore. È completamente costruito, contro tutti i confini della trama. La parte che non era sotto l’edificio principale dei due appartamenti era in cattive condizioni e il suo tetto era costituito da diversi elementi. È stato quasi completamente demolito ad eccezione di alcuni elementi strutturali come colonne e travi.

© GAFPA / Luc Roymans

Philip ha deciso di dare al nuovo tetto un aspetto originale senza oltrepassare il confine della proprietà. Il suo disegno con un triangolo da un lato e un rettangolo dall’altro ha permesso di creare due cortili che lasciano entrare molta luce naturale nel vecchio laboratorio. Il triangolo crea uno spazio residuo, destinato principalmente a far entrare il sole sul lato est, per il bagno adiacente. Grazie alle ante scorrevoli, dà l’impressione di fare la doccia all’aperto. È uno spazio un po’ fuori mano con alcune piante e un tavolo e una sedia per prendere il caffè ai primi raggi del mattino.

READ  Queste pratiche potrebbero presto costargli: "Possiamo farlo e lo faremo" (video)

Il patio rettangolare, esposto a sud-ovest, è più spazioso e confina sul retro con il grande giardino dei vicini. Il suo ampio tetto verde porta più verde al loft, di cui l’inquilino può sfruttare appieno.

consiglio: Ecco come portare la luce del giorno in casa.

spazio puro

Questo intervento ha permesso a Philip di creare un rettangolo che era puro all’interno. Le pareti luminose possono essere facilmente rimosse, così come 4 pali più leggeri. Tuttavia, ha lasciato altri elementi più pesanti come il muro di cemento e il pilastro su cui continuare a lavorare. La vecchia struttura in legno con travi a T e grigliati è stata mantenuta in quanto sostiene il tetto ed è rinforzata alla loro intersezione da un’altra colonna in cemento.

I dettagli della grondaia aggiungono altezza alle facciate di falegnameria e consentono alle pedane di estendersi nei patii, estendendo visivamente lo spazio all’area esterna e portando anche più luce naturale in questo spazio alquanto elevato. I dettagli della struttura in legno forniscono un senso di spazio e apertura all’ambiente, collegando gli spazi interni in perfetto equilibrio con i patii e il resto degli spazi esterni.

uno sguardo: Altre foto della casa di Philip ed Eva.

uniformità fisica

Le pareti adiacenti ai patii, come la porta del garage che funge da porta d’ingresso e permette di vedere la casa dalla strada, sono interamente vetrate. Le grandi finestre dal pavimento al soffitto con alte finestre scorrevoli in alluminio forniscono un senso di spaziosità e una connessione visiva con lo spazio esterno.

READ  Come un cripto prodigio ha rovinato il suo impero

Il blocco in calcestruzzo aerato, con isolamento acustico e termico, è stato scelto per le pareti e le partizioni esistenti con i vicini e anche per le pareti interne che definiscono la camera matrimoniale e il bagno nel soppalco. La qualità isolante del calcestruzzo aerato fornisce un involucro isolante interno istantaneo che assorbe l’umidità e riduce notevolmente il rischio di muffa.

Esteticamente, questa scelta conferisce un certo carattere rispetto a una parete intonacata oa un blocco rapido in muratura. Questo materiale fisicamente attraente, che può essere utilizzato anche come finitura, consente di combinare il bianco puro con la texture. L’uso uniforme di materiali solidi per le finestre con vista sui cortili e cemento cellulare, insieme alla struttura del tetto in legno, dà un senso di serenità e armonia.

Anche costruzione con calcestruzzo aerato? Ecco i cinque passaggi critici

GAFPA/Luke Roymans
© GAFPA / Luc Roymans

rinnovamento sostenibile

Per GAFPA, rinnovamento sostenibile significa soprattutto considerare attentamente quali elementi vengono rimossi o aggiunti. In questo progetto è stato rimosso tutto ciò che non andava bene, come il tetto. Ma è stato mantenuto il vecchio pavimento dell’officina, che è una lastra di cemento rosso. Inoltre, il sito non ha avuto bisogno di essere scavato e non è stato necessario aggiungere cemento. All’interno, il cemento è stato utilizzato per alcuni elementi costruttivi ma anche per l’isolamento attraverso a Calcestruzzo levigato per finiture di pavimentiChe ha lasciato un dislivello di 20 cm rispetto all’edificio principale, agli spazi esterni e al garage collegati da pochi gradini.

All’esterno, il pavimento rosso originale del laboratorio è stato mantenuto, ma Philippe vi ha inciso alcuni cerchi e un triangolo per aggiungere aree di piantagione: un effetto giocoso rispetto allo spazio interno più neutro. Non è stato possibile installare un serbatoio per la raccolta dell’acqua piovana a causa dell’ambiente urbano molto denso, ma sono stati installati pannelli solari, riscaldamento a pavimento e una pompa di calore. Un tetto verde intenso fornisce abbastanza tampone, infiltrazione e acqua per irrigare le piante, per esempio. Questa ristrutturazione è diventata così un progetto da preservare il più possibile e da rinnovare se necessario, prestando particolare attenzione alla luce, alle aperture e alle soluzioni sostenibili.

READ  Valori USA da non perdere a Wall Street (aggiornati)

Stai ristrutturando la tua casa? Scopri tutto quello che c’è da sapere nella rivista gratuita “Ma Rénovation”.

Leggi anche su Livios.be:

Anouk ha trasformato la sua casa in una casa accogliente, confortevole e salutare

Lucas e Alice stanno sistemando la loro casa

Da una casa fatiscente a una soleggiata casa triplex

Questo articolo è stato scritto dal nostro partner Livios.be.
Livios.be è un sito di esperti focalizzato sulla costruzione e ristrutturazione.