Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ubriaco ubriaco il giorno dopo la vittoria sui Glasgow Rangers, Dante Fanzier è stato condannato al ritiro della patente per oltre un mese

Ubriaco ubriaco il giorno dopo la vittoria sui Glasgow Rangers, Dante Fanzier è stato condannato al ritiro della patente per oltre un mese

Il calciatore professionista Dante Vanzer è stato bandito dalla guida e multato dal tribunale di polizia di Leuven per guida in stato di ebbrezza mentre trasportava un telefono cellulare. L’ex giocatore dell’Union, che ora gioca per i New York Red Bulls nella Major League Soccer, aveva 0,36 milligrammi di alcol nel sangue. Fanzier era ancora ubriaco dopo aver vinto il turno preliminare di Champions League la sera prima.

Al-Ittihad ha vinto la partita contro i Glasgow Rangers, giocata al Dun Drive, 2-0. Questa vittoria è stata celebrata con l’alcol nel centro di Leuven, dove anche Vanzier ha trascorso la notte nel suo appartamento. La mattina dopo, l’aggressore doveva recarsi al centro di addestramento Etihad a Lières. A Herent è stato fermato dalla polizia perché era al cellulare a un semaforo rosso. Il respiratore mostrava che era ancora ubriaco dalla sera prima.

A causa di un livello di 0,36 mg/L (equivalente a 0,83 per mille) nel sangue, gli è stato immediatamente vietato di guidare per sei ore e ha dovuto trovare un altro mezzo di trasporto per recarsi all’allenamento. Dante Fanzier non è apparso sotto processo, poiché attualmente gioca nella MLS negli Stati Uniti. Un avvocato lo ha rappresentato e ha ascoltato il verdetto contro di lui. Un divieto di circolazione di 21 giorni e una multa di 240 euro per l’utilizzo del cellulare durante la guida. La guida in stato di ebbrezza ha comportato per Vanzeer un altro divieto di guida di 15 giorni e una multa sospesa di 1.600 euro.