Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ubisoft, il gigante dei videogiochi sta affrontando uno sciopero

Ubisoft, il gigante dei videogiochi sta affrontando uno sciopero

Il 14 febbraio, giornata tradizionalmente riservata agli affetti, potrebbe rappresentare un occasionale momento di delusione per alcuni dipendenti del colosso dei videogiochi Ubisoft (21mila dipendenti, 40 studi nel mondo, 1,8 miliardi di euro di fatturato). anno fiscale).

Un anno e un mese dopo il primo sciopero del sindacato Solidaires Informatique, quest'ultimo, come i sindacati CFE-CGC FIECI e S+JV, hanno scioperato nuovamente. Nel 2023, l'appello allo sciopero è arrivato in risposta agli annunci di riorganizzazione e alla vendita di asset da parte di Ubisoft che, per la prima volta dalla sua creazione nel 1986, ha dovuto far fronte a un calo globale del mercato dei videogiochi (-7%) e di queste attività (- 10%)).

La delegazione sindacale chiede un aumento del 5%.

Per San Valentino 2024 lo sciopero riguarda soprattutto i salari. Nonostante sia stato scosso da un caso di molestie che ha coinvolto diversi dirigenti senior (che sarà deciso da un tribunale di Bobigny nel marzo 2025), lo studio francese Ubisoft sta andando bene dal punto di vista finanziario. Tra l'ultimo trimestre e il trimestre precedente, i suoi risultati sono balzati del 14% a 633,5 milioni di euro.

“Tuttavia, la direzione offre solo aumenti dal 2 al 3% a seconda dello studio quando chiediamo il 5%”, spiega Marc Rochlet, rappresentante di Solidaires Informatique. “È inferiore a quello dell'anno scorso, inferiore all'inflazione, e l'amministrazione fa del peggioramento delle nostre condizioni di vita il suo modello economico”, conferma l'eletto, stimandolo in uno stipendio medio compreso il diploma di maturità +5 tra 38.000 e 43.000 euro all'anno. Dropout, “Dipendenti di videogiochi sottopagati in Francia”.

Il management di Ubisoft prevede di negoziare nuovamente prima del 14 febbraio. In caso di fallimento si darà seguito al ricorso sindacale? A Bordeaux, Ubisoft, che si è distinta per la consegna, nell'ottobre 2023, dell'attesissimo gioco “Assassin's Creed Mirage”, mobilita 426 persone… Non hanno ancora un rappresentante sindacale e nel 2023, al primo hanno partecipato circa un centinaio di dipendenti, solo a Parigi.

READ  Severin deve pagare l'intera cucina prima di installarla: è legale?