Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tour in Catalogna: il terribile Monte Carro ei suoi ripidi pendii da scegliere tra Evenpoel e Roglic

Tour in Catalogna: il terribile Monte Carro ei suoi ripidi pendii da scegliere tra Evenpoel e Roglic

Primoz Roglic et al Remco Evenpol Contemporaneamente alla quinta tappa del Giro di Catalogna, venerdì. Chi taglierà il traguardo davanti all’altro avrà la maglia del leader sulle spalle la sera. Quale modo migliore di scegliere tra questi due uomini se non una brutale scalata sul Monte Carro, un’enorme gola nella regione di Tarragona?

Un altro accesso alla vetta del Tour de Catalunya, questa salita di 8,6 km con una pendenza dell’8,8% è senza dubbio l’ultima possibilità per fare grandi distacchi nella classifica generale mentre le due tappe finali offrono un percorso meno complicato.

Questa salita che terminerà al Mirador del Portell (ndr: La salita è effettivamente più lunga ma non accessibile per finire la tappa) ha molte piste superiori al 12% e persino al 20% di pendenza annunciate dai regolatori.

Il Giro di Catalogna ha già ospitato tre arrivi in ​​cima a questa corsia. due colombiani, Alirio Chisappa nel 1985 et al Lucho Herrera (1991) Hanno preso le armi più di 30 anni fa. Nel 2017 lo è Alessandro Valverde che è emerso vittorioso da una straordinaria battaglia contro Cristoforo Frome et al Alberto contatore. Lo spagnolo ha concluso con la vittoria finale. Chissà se questo scenario si ripeterà venerdì.

READ  Impotenti per lungo tempo, i Blues strappano una quota in Austria grazie al loro portiere Mbappe (1-1)