Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il campione Lewis Hamilton parla del “weekend più difficile” della sua carriera, “Non dovresti mai arrenderti!”

punire Cinque posti per cambiare il motore, escluso dalle qualifiche del venerdì per l’alettone posteriore disallineato (questo vale per… 0,2 millimetri), Ventesimo ed ultimo in griglia di partenza della volata Il sabato : Lewis Hamilton Non ha reso le cose facili questa settimana in Brasile, ma il sette volte campione del mondo ha ottenuto una prestazione straordinaria vincendo la 101esima vittoria in carriera della sua carriera sul suo terreno da modello, Ayrton Sina, dopo una rissa antologica con un rivale Max Verstappen.

“Ora mi rendo conto di quello che ho passato qui nel 2008, con il pieno supporto di un pubblico così meraviglioso, Lewis Hamilton ha risposto a di fronte Felipe Massa, a cui era stato negato il titolo mondiale di casa, a Interlagos, quell’anno. Che paese meraviglioso, sono davvero onorato di ricevere così tanto incoraggiamento questo fine settimana. Non lo sapevo da Silverstone davanti ai miei fan! Da allora è stato davvero difficile e sono molto felice. Grazie, Brasile! Che gara…la squadra e Valtteri (Bottas, III, ndr) Abbiamo fatto un ottimo lavoro, abbiamo segnato punti importanti. Ho premuto più forte che potevo. L’ultima volta in griglia di partenza ieri, cinque penalità: credo sia il weekend più duro della mia carriera! Anche se mio padre mi ha ricordato che in F3, in Bahrain, nel 2004, ho avuto una prestazione abbastanza simile. Grazie a lui per avermi motivato su questo! “

Lewis Hamilton è ora a 13 miglia dal rivale Max Verstappen nella corsa al titolo, con tre Gran Premi rimanenti e 78 punti da assegnare.

“Quando sono arrivato qui all’inizio della settimana, non avrei mai immaginato per un secondo che saremmo stati in grado di avvicinarci a Max come siamo riusciti a fare oggi. Poi ci sono state molte cose che hanno giocato contro di noi.. . ma lui dimostra ancora una volta che non devi mai arrenderti. Non importa cosa stai affrontando. Devi continuare a lottare! Questa vittoria è come se fosse la prima nella mia carriera, è passato molto tempo da quando ho vinto … “

READ  Max Verstappen in testa, debriefing di venerdì in Messico