Agosto 15, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Togliti il ​​reggiseno’: Kate Moss racconta la sua brutta esperienza con un fotografo quando aveva solo 15 anni | Le persone

Il viaggio da modella di Kate Moss non è stato facile. In un’intervista con BBC Radio 4, l’ex modella ha ammesso di aver sentito “la cosa” per tutta la sua carriera. Quando aveva 15 anni, la star ha incontrato un fotografo che le ha chiesto di posare in topless “è scappata”.

Kate Moss è stata avvistata su un volo tra New York e Londra quando aveva 14 anni e due anni dopo è apparsa sulla copertina della rivista The Face. Nonostante la giovane età, è entrata direttamente nelle fila delle top model più famose degli anni ’90, insieme a Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Cindy Crawford ed Elle Macpherson. Ma il suo inizio come modella è stato punteggiato da molti momenti scomodi che l’hanno lasciata sentire sessuale, ha detto Lauren Laverne a BBC Radio 4.

In particolare, ha ricordato un incidente quando le è stato chiesto di intervistare un fotografo che lavorava in un catalogo di lingerie. “Mi disse: ‘togliti la camiciaE l’hai rimosso. “Ero davvero timida in quel momento riguardo al mio corpo”, ha detto. “Mi disse: ‘Togli il reggiseno’Sentivo che qualcosa non andava, quindi ho preso le mie cose e sono scappato”.

Questa brutta esperienza ha permesso alla star di “lucidare” i suoi istinti. Ora può “identificare il cattivo da un miglio di distanza”.

Kate Moss nel 1995. © Foto Notizie

Mentre la sua foto di copertina “Face” ha spinto la sua carriera, anche la sua esperienza con la defunta fotografa Corinne Day non è stata delle più facili. “Mi ha chiesto di annusare come un maiale per la foto di copertina. Le ho detto che non volevo farlo, ma lei ha insistito”, spiega.

Il fotografo avrebbe anche insistito affinché la modella si togliesse i vestiti. “Ho pianto molto. Non volevo togliermi la maglietta. Ero molto cosciente del mio corpo e lei mi diceva: “Se non ti togli la maglietta, non ti prenoto su Elle magazine”E stavo piangendo”.

“Mi faceva male perché era la mia migliore amica e mi piaceva davvero, ma è stato davvero difficile lavorare con lei”, ha detto ancora Kate Moss. “Le immagini sono incredibili. Ho ottenuto quello che voleva e ho lottato per loro, ma alla fine hanno fatto il meglio per me. Hanno cambiato la mia carriera”.

Per quanto riguarda se si sentiva discutibile, ha convenuto: “Esattamente. E debole e impaurita. Penso che abbiano giocato sulla mia debolezza. Ero giovane e innocente”.

Kate Moss ha fondato la sua agenzia di modelle nel 2016 e da allora si è assicurata di accompagnare i suoi talenti durante i servizi fotografici per evitare momenti imbarazzanti e inappropriati. Anche sua figlia Lila, 19 anni, sta iniziando a lavorare nel settore della moda, ma la star le ricorda di dire di no a tutto ciò che non vuole fare.

Leggi anche

Un incontro inaspettato tra l’ex Kate Moss e Johnny Depp a Londra

Processo Depp-Heard: Kate Moss afferma che l’attore non l’ha mai spinta giù per le scale

READ  Olivia Newton-John, nota soprattutto per il suo ruolo leggendario in "Grease", è morta all'età di 73 anni