Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tesla richiama quasi 4.000 Cyber ​​camion turchi a causa di uno spaventoso malfunzionamento

Tesla richiama quasi 4.000 Cyber ​​camion turchi a causa di uno spaventoso malfunzionamento
Robin Beck/AFP

Un Tesla Cybertruck è in mostra qui al Petersen Automotive Museum di Los Angeles, California, il 1 luglio 2020.

Robin Beck/AFP

Un Tesla Cybertruck è in mostra qui al Petersen Automotive Museum di Los Angeles, California, il 1 luglio 2020.

TESLA – Questa è la tessera di cui Tesla avrebbe potuto benissimo fare a meno. Quasi 3.900 Cyber ​​Truck, l'ultimo futuristico pick-up della casa statunitense, sono stati richiamati a causa di un problema al pedale dell'acceleratore che potrebbe bloccarsi e causare un incidente.

“Non accelerare può causare un'accelerazione involontaria del veicolo, aumentando il rischio di un incidente.”identifica un avviso dell'Agenzia statunitense per la sicurezza stradale (NHTSA), notificato mercoledì dal produttore.

Spiega che questo pedale è possibile “Dislocarsi e inciampare” 3.878 cyber camion turchi sono interessati da questo richiamo.

Ciò riguarda tutti i pick-up prodotti tra il 13 novembre 2023 e il 4 aprile 2024, rileva l'organizzazione, sottolineando che Tesla ha ricevuto una segnalazione da un cliente il 31 marzo relativa a questo problema.

Specialista di veicoli elettrici “Sostituirà o riparerà il meccanismo” Senza difetti, determina NHTSA.

Il produttore gli ha comunicato che, alla data del 15 aprile, non era a conoscenza di incidenti, lesioni o morte derivanti dal difetto.

I primi modelli sono stati consegnati lo scorso dicembre

I cybertruck prodotti a partire dal 17 aprile saranno dotati di un nuovo modello di questo equipaggiamento, proprio come quelli che non sono ancora stati consegnati ai proprietari.

Questo pick-up, il veicolo più recente di Tesla, è stato presentato a novembre 2019, ma le prime consegne sono state lente e sono avvenute solo a partire dal 1 dicembre 2023.

Quando ha annunciato le vendite e la produzione del primo trimestre del gruppo il 2 aprile, Tesla non ha menzionato specificamente le vendite del Cybertruck, che ha iniziato la produzione a metà luglio.

L'obiettivo di Elon Musk, CEO di Tesla, è raggiungere un tasso di produzione annuale di“Un quarto di milione”, “Courant 2025”. Il portafoglio ordini ha superato il milione a novembre.

L'autonomia di questo pick-up varia dai 400 agli 800 chilometri, a seconda del modello, e una capacità di traino di oltre 6 tonnellate. Il suo corpo è realizzato in lamiera di acciaio inossidabile per garantirne la resistenza.

Vedi anche su L'Huff Post :

READ  Gran parte degli aiuti energetici per la casa finisce in conti di risparmio: come si spiega questo?