Aprile 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tasso di risparmio: “Il lavoro del ministro delle Finanze è del tutto insufficiente”, lamenta Ikollou

Tasso di risparmio: “Il lavoro del ministro delle Finanze è del tutto insufficiente”, lamenta Ikollou

I tassi di interesse sui conti di risparmio sono stati recentemente aumentati in molte banche. I principali istituti finanziari offrono tassi intorno all’1%. Le pressioni del mondo politico, le opinioni degli economisti dei media e le condizioni di mercato di interesse non gli sono estranee. Ma a sinistra c’è la sensazione che questo non sia ancora abbastanza.

Non ci arrenderemo. Domani e nelle prossime settimane continueremo a batterci per far sì che i tassi di interesse vengano alzati a tutela dei cittadini che hanno messo da parte i soldi”., afferma Gilles Vanden Burre. Per il leader del gruppo Ecolo, la risposta delle autorità di governo non è chiaramente soddisfacente. “Politicamente, quello che ci dicono il ministro delle finanze Vincent van Peteghem e il segretario di Stato per la protezione dei consumatori Alexia Bertrand è che non hanno intenzione di fare nulla. Ma non possiamo concludere che ci sia uno stallo politico.

Il ministro delle Finanze offrirà titoli di stato a un anno per “avvicinarsi al miglior prodotto di risparmio sul mercato”

I ministri hanno osservato che molte banche più piccole offrono tassi di interesse più elevati. Una risposta che non soddisfa gli ambientalisti che sostengono che il piccolo risparmiatore non può facilmente cambiare banca per trovare il miglior tasso di interesse.

A Ecolo chiediamo al governo di approvare una legge che obblighi le banche belghe ad allineare i tassi di risparmio a quelli della Banca Centrale Europea (BCE). I Verdi chiedono che il delta tra queste due sponde non superi il 2%. Attualmente, il tasso presso la Banca centrale europea è del 3,5%. “Nelle quattro maggiori banche (KBC, ING, Belfius, BNB) il tasso è vicino all’1%. Per noi dovrebbe essere dell’1,5%.

READ  "Est-ce légal de nous facturer 2€ de plus par titre-service?", se demande Caroline: le secteur se justifie

PS e Vooruit hanno anche chiesto un maggiore intervento statale per costringere le banche ad aumentare i tassi di interesse. Il leader del gruppo PS Ahmed Laawej ha dichiarato che lo stato ha salvato gli istituti bancari durante l’ultima crisi del 2008″.Tu e Banks avete una relazione che dovrebbe essere consensuale. Quello che ci si aspetta da voi, signora e signore Ministri, è proteggere i cittadini.

citazioni

Ovviamente, in questo paese, i banchieri comandano il posatoio.”

La riluttanza del ministro van Peteghem a intervenire con le banche ha meritato al presidente della commissione finanze, Marco van Hees (PTB), questo commento sarcastico: “Ovviamente, in questo paese, sono i banchieri che fanno la legge. Cosa ha fatto il ministro? Ha scritto loro una lettera”.

Un’idea che non piace alla destra

A destra, le proposte della sinistra non fanno appello. “Giocare in banca invece che in banca non è davvero una buona idea.Benoit Bidbeuf, capogruppo MR. Dei 20 miliardi che lo stato ha speso per salvare le banche nel 2008, il liberale stabilisce che noi “Ho realizzato forti plusvalenze” su di esso da allora.

Il resto del dibattito si svolgerà mercoledì in parlamento. Ecolo invita ad ascoltare gli economisti che, a loro avviso, sono più vicini alla gente, come Financité e Test-Achats. Il partito proporrà anche la creazione di un conto deposito protetto, dove la prima tranche di 10.000 euro beneficerà di un tasso di risparmio particolarmente privilegiato.