Maggio 19, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le Pain Quotidien chiude la maggior parte dei negozi nel Regno Unito | Economia

Le Pain Quotidien chiude la maggior parte dei negozi nel Regno Unito |  Economia

La catena di prodotti da forno/pasticceria Le Pain Quotidien ha ora un punto vendita nel Regno Unito. Altri nove negozi hanno chiuso e 250 posti di lavoro sono stati persi in questo paese, come abbiamo appreso dal marchio.

La chiusura di otto unità a Londra e una a Oxford è stata il risultato di problemi finanziari.

“Dopo la Brexit, Londra è diventata un mercato molto difficile, con meno persone per strada, costi del lavoro più elevati e un mercato degli affitti rigido; gli affitti rappresentano fino al 30% del nostro budget”, ha dichiarato l’amministratore delegato Annick van Overstraten.

Il ristorante Pain Quotidien alla stazione di St-Pancras è ancora aperto. Il canale non abbandona del tutto il Regno Unito. Elel vuole aprire nuove filiali lì in futuro attraverso il modello di franchising. Secondo il CEO, sono in corso discussioni su questo argomento.

Le Pain Quotidien è presente in quindici paesi e prevede di aggiungerne altri cinque entro la fine dell’anno.

READ  Rame, il nuovo “sistema” per gli investitori