Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tassi di interesse e prezzi del mercato immobiliare scendono, ma le banche respingono il 35% delle richieste di credito

Tassi di interesse e prezzi del mercato immobiliare scendono, ma le banche respingono il 35% delle richieste di credito

Qualche giorno fa vi abbiamo detto una buona notizia: è un buon momento per comprare. In effetti, i tassi di interesse stanno diminuendo e così anche i prezzi di mercato. Il problema: ottenere un mutuo è sempre più difficile. Secondo i nostri colleghi di VTM, il 35% delle pratiche vengono rifiutate dalle banche.

I nostri reporter di VTM hanno incontrato due giovani buyer. Entrambi lavorano e vogliono comprare una casa. Ma la cifra richiesta dalla banca è molto alta. “Il prezzo della casa è di 350.000 euro e noi ne abbiamo 50.000, ma le banche ci hanno chiesto di prendere in prestito dei soldi dalla nostra famiglia o dai parenti”.disse la giovane intervistata.Abbiamo l’impressione che non potremo mai ottenere un prestito”. disse il suo compagno.

Le banche chiedono dal 10 al 20% dell'importo totale come contributo personale. L'aumento dei casi di rifiuto del credito è stato osservato nel settore immobiliare. “Chiaramente, abbiamo visto più crediti negati; dice Julian Bockarie, agente immobiliare. Le banche sono più esigenti. Richiedono un contributo finanziario significativo. Al momento dell'acquisto devono essere presenti nei propri fondi le spese notarili e di registro, inoltre le banche chiedono un contributo pari al 10% dell'importo.

Pertanto, alcune persone rimandano il desiderio di acquistare o si muovono lentamente. “Restiamo positivi”Nonostante tutto, dice la giovane intervistata, che non dispera di diventarne un giorno titolare.

READ  Mentre il Motor Show di Bruxelles è riuscito a far tornare il pubblico, i visitatori non sono stati sempre completamente soddisfatti