Agosto 13, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Specialista risponde alla domanda che tutti si pongono!


Stéphane ha scritto sulla pagina Facebook di La VDN: “Quando faccio il pieno a Leclerc, il mio motore è catastrofico: meno potenza, 20% in più di consumo… Insomma, lo metto in stazioni che costano di più ma mi costano meno” in risposta all’annuncio di Michel-Edouard Leclerc dell’operazione di lancio economicamente vantaggiosa. “Ho fatto questa osservazione quando sono partito per la Bretagna: il mio pieno è in Total, l’ho fatto fino in fondo; ho riempito Auchan e fatto rifornimento alla fine del viaggio…”, ha aggiunto Veronique.

Quindi, il tempo di riempimento può variare da un distributore all’altro? I nostri colleghi francesi hanno posto la domanda a Sebastien Jacquemart, specialista automobilistico presso Suono del nord.

“Impianto totale, stabilimento Leclerc o stabilimento Auchan, il carburante esce dalla stessa raffineria. È molto incorniciato. L’iniettore invia la stessa quantità di carburante al motore. Le stazioni del cambio non cambiano il loro funzionamento”.

Quindi come spieghi che il lettore ha dovuto fare rifornimento prima del previsto? Il consumo di carburante più rapido è principalmente giustificato dallo stile di guida, dal peso del veicolo (un’auto con cinque persone e bagagli consuma più di un’auto con una sola persona a bordo, per esempio), pneumatici non gonfiati e mancanza di manutenzione o uso dell’aria condizionata .

E per i vacanzieri che scelgono la montagna, aspettatevi che consumino di più all’andata che al ritorno: semplicemente perché il motore consumerà più salendo che scendendo.

READ  Il sindacato imparziale dei giudici autonomi ha imposto un metodo di pagamento elettronico "troppo riduttivo"

Come fai a farla durare il più a lungo possibile?

Per ridurre il consumo di carburante, ecco alcuni consigli: spegnere il motore quando si è fermati per più di due minuti (ad esempio a un incrocio a livello), abbassare leggermente la velocità, adottare una guida fluida, cambiare marcia con attenzione e utilizzare il motore freni per rallentare gradualmente, alleggerire l’auto ed evitare portapacchi sul tetto e sulle bici posteriori e gonfiare un po’ le gomme (tra 0,3 e 0,4 bar in più rispetto alla raccomandazione del produttore).

lo stesso?

Avrai notato, alla stessa stazione, che alcuni motori diesel costano più di altri, lo stesso per la benzina. I marchi stanno sviluppando gamme speciali con additivi, ma ciò non influirà direttamente sulla durata del riempimento.

La gamma Xylium di Total, ad esempio, si basa su una formula che “pulisce il motore della tua auto”. Da parte sua, Shell promette la sua gamma V-Power con “combustione e pulizia più efficienti” per un motore più pulito, più efficiente e quindi prestazioni migliori. “Ma in nessun caso dovresti aspettarti di fare 200 fermate in più del solito a tutto gas.