Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sono tutte elettriche, e due di loro sono “Made in China”: ecco le auto più sicure del momento

Sono tutte elettriche, e due di loro sono “Made in China”: ecco le auto più sicure del momento

Quando le prime auto cinesi tentarono di conquistare il mercato europeo, più di 15 anni fa, dovettero affrontare un grosso ostacolo: gli standard di sicurezza nel Medio Impero erano stati, fino ad allora, molto meno severi di quelli delle auto europee destinate a circolare . Le strade europee non hanno superato il crash test per la scorrevolezza.

I risultati: le intenzioni dei produttori cinesi sono state rinviate. E ancora oggi nella mente degli europei c’è meno qualità e, soprattutto, sicurezza nella guida delle auto cinesi.

Tuttavia, le cose potrebbero presto cambiare: per evitare di ripetere gli stessi errori dei loro predecessori, i marchi cinesi di veicoli elettrici come Wey, BYD, Seres e Ora hanno rivisto i propri standard di sicurezza in linea con i requisiti europei. Con un discreto successo: tutti i modelli cinesi testati nel 2022 hanno ricevuto il punteggio massimo di 5 stelle nei test Euro Ncap. È finita l’immagine delle bare da viaggio made in China, lasciando il posto a veicoli ultra sicuri che superano anche quelli portati sul mercato dai produttori più famosi.

Euro Ncap ha appena stilato una classifica, per categoria, dei veicoli più sicuri al momento. Di conseguenza, i cinesi assaggeranno due delle sei classi in gara monopolizzate dalle auto cinesi: Wey Coffee 1 nella classe dei grandi SUV con un livello di sicurezza del 92% e Ora Funky Cat nella classe dei piccoli familiari automobili (85,5%).

L’aspetto paffuto di Ora’s Funky Cat ti farà sicuramente innamorare di lei. Anche il suo lato rassicurante. È la migliore piccola auto familiare secondo Euro Ncap. © Aura

In altre categorie, il produttore statunitense Tesla, che costruisce alcuni dei suoi modelli in Cina, ha registrato un grande successo. Con Tesla S in primis, che si è aggiudicata il premio sia nella categoria veicoli di lusso che 100% elettrici (92%). Tesla domina anche il segmento dei piccoli SUV con la sua Model Y (91%).

Tesla vince in tre categorie, inclusa l’essere all’avanguardia nelle tecnologie di assistenza alla guida. © Tesla

Infine, nella categoria delle grandi auto familiari, la Ioniq 6 dell’azienda coreana Hyundai ha preso gli allori.

READ  Formula 1 | Verstappen vs Hamilton: finalmente svelata la fotocamera della Red Bull

Vale la pena notare che tutte le auto vincitrici di Euro Ncap sono modelli completamente elettrici. Forse un altro argomento per abbandonare le auto termiche a favore dei modelli a batteria.