Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Olanda e Croazia nella terza fascia e Italia nella quarta: il sorteggio di Euro 2024 si preannuncia avvincente

Olanda e Croazia nella terza fascia e Italia nella quarta: il sorteggio di Euro 2024 si preannuncia avvincente

L’ultima giornata delle qualificazioni a Euro 2024 ha emesso il suo verdetto: conosciamo ormai 21 delle 24 squadre che prenderanno parte all’Europeo in Germania la prossima estate.

Molto prima delle qualificazioni, che determineranno le ultime tre squadre qualificate il prossimo marzo, il prossimo grande momento sarà il sorteggio e la determinazione dei sei gironi per la fase finale della competizione, il 2 dicembre ad Amburgo.

Dopo i vari risultati registrati martedì sera, ora sono state preparate le varie urne… e questo promette di far sudare freddo i vari selezionatori!

Fascia 1: Germania e le prime 5 capolista del girone

Nella prima fascia non c’è la minima sorpresa: troveremo la Germania, paese ospitante di Euro 2024, oltre a Portogallo, Francia, Spagna, Belgio e Inghilterra.

Fascia 2: altra vincitrice dei gironi e migliore seconda classificata

Sorprendentemente, nella fascia 2 non abbiamo trovato il minimo vero candidato alla vittoria finale. A queste si aggiungono Ungheria, Turchia, Romania, Danimarca e Albania, vincitrici dei gironi, e l’Austria, che è al secondo posto.

Fascia 3: Olanda e Croazia, due avversarie da evitare a tutti i costi

Nonostante la buona qualificazione nel girone della Francia (18/24), l’Olanda non è riuscita a ereditare il secondo posto. Scozia, Croazia, Slovenia, Slovacchia e Repubblica Ceca no.

Fascia 4: L’Italia paga il prezzo delle scarse qualificazioni

L’Italia si è qualificata fino alla fine grazie alla vittoria sull’Ucraina (1-0). L’Italia, campione in carica, non ha brillato nelle qualificazioni (14/24) e deve accontentarsi di un posto in quarta fascia con Serbia, Svizzera e Italia. . Le tre squadre che usciranno vittoriose dai playoff.

Qualificazioni: Polonia, Ucraina e Grecia “favorite”

Le dodici dighe sono Bosnia, Estonia, Finlandia, Georgia, Grecia, Islanda, Israele, Kazakistan, Lussemburgo, Galles, Polonia e Ucraina.

READ  Perica, Melegoni, Fossey, Zinckernagel e Alzate: Ronny Deila introduce nuove reclute in Standard

Nel “First League Path”, Polonia – Estonia, Galles – Finlandia, Ucraina o Islanda si qualificano per le semifinali.

Nel “Percorso Lega B”, piazzate Israele – Ucraina o Islanda, e Bosnia – Finlandia o Ucraina.

Infine, nel “Percorso Lega C”, è più chiaro: Georgia – Lussemburgo e Grecia – Kazakistan sono le manifesti delle semifinali.

Le ultime tre qualificazioni per Euro 2024 si conosceranno il 26 marzo!