Luglio 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sono la I e la K di Ikea: i mobili componibili li ha inventati Ingvar Kamprad, dietro le quinte del negozio di Zaventem

Sono la I e la K di Ikea: i mobili componibili li ha inventati Ingvar Kamprad, dietro le quinte del negozio di Zaventem

Il sabato alcuni collaboratori IKEA sono già attivi dalle 6 del mattino. Sylvie è alla guida di questo delicato balletto ambientato presso la compagnia Zaventem. Ha 22 anni di casa. Ogni mattina riceve più di 900 pallet provenienti da numerosi subappaltatori sparsi ai quattro angoli del mondo. Tutto deve essere pronto per l’arrivo dei primi clienti. Il team è composto da 470 dipendenti.

IKEA ha metodi di vendita consolidati. Sabato, nello stesso labirinto, il negozio prevede l’arrivo di 20.000 clienti. Esteso su una superficie di 40.000 metri quadrati e dotato di un sistema di guide sviluppato negli anni ’70, lo scopo di questo sistema è che ogni visitatore possa passare attraverso tutti i raggi.

Ma chi si nasconde dietro il colosso del mobile? L’avventura in Svezia è iniziata diversi decenni fa. Ingvar Kamprad è il fondatore dell’azienda. Io e K di IKEA.

L’uomo, morto 5 anni fa, ha trascorso la sua infanzia nella fattoria. All’età di diciassette anni, il figlio di una coppia di contadini iniziò a vendere porta a porta tutta una serie di piccoli articoli come fiammiferi e penne. Aprì il suo primo negozio nel 1958 e lanciò mobili componibili. Il successo è immediato.

Trovate l’intera rivista Coûte que cost questo mercoledì alle 19:50 su RTL TVI e oltre Esegui RTL.

READ  “La voce, la voce più bella”: la partenza improvvisa di uno dei finalisti rimescola le carte