Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sabato sera ci sarà uno schermo gigante alla Grand-Place di Braine-l'Alleud per sostenere Helena nelle semifinali della Star Academy.

Sabato sera ci sarà uno schermo gigante alla Grand-Place di Braine-l'Alleud per sostenere Helena nelle semifinali della Star Academy.

Il Comune ha deciso di prendere le misure necessarie e, d'urgenza, ha organizzato la ritrasmissione del programma del sabato sera in diretta e su schermo gigante. “Siamo così orgogliosi di questa bambina che non ha mai preso lezioni di canto e ha un tale talento!”si riferisce all'assessore comunale alla cultura Chantal Versmessen-Sully.

Avere l’idea di tenere un incontro di sostegno nella città in cui vive il candidato è una buona cosa. Ed era ancora necessario mettere insieme tutto questo in pochi giorni. Non è stato facile: tra le sale già occupate, i problemi tecnici da risolvere per ritrasmettere, e trovare fornitori di servizi affinché il pubblico non si trovasse davanti a un semplice schermo senza sopra nulla, i telefoni erano estremamente caldi…

“Una delle difficoltà è anche valutare chi sarà il pubblicoscivola il sindaco Vincenzo Scurno. Non è come una partita di calcio, dove per convenzione conosciamo più o meno il numero dei tifosi. Qui abbiamo avuto riunioni sulla sicurezza, ma stiamo andando un po' verso l'ignoto…”

Infine, il maxischermo sarà installato nella Piazza Grande. Il comune ha chiamato un fornitore di servizi esterno per portare uno schermo con una superficie di 8 metri quadrati. Sabato i tifosi dovranno indossare abiti caldi per assistere alla trasmissione, che inizierà intorno alle 21:15 e sarà quindi trasmessa all'aperto. La radio locale Émotion ospiterà già la Grand-Place in pre-serata, ci saranno uno o due food truck a disposizione per garantire gli approvvigionamenti, e il bar avrà anche un palco.

Sabato sera dovrebbero essere presenti i membri della famiglia di Helena, ma non sua madre, che sarà a Parigi per lo spettacolo. Se il Team Brainoise si qualificherà sabato per la finale dello show, è già previsto di ripristinare questo sistema il fine settimana successivo con altre sorprese.

READ  ils ont déjà le sexe et le nom du bébé! (foto)

Da Al-Bareeq al Consiglio provinciale..

Del viaggio di Helena si è parlato anche giovedì sera durante le domande di attualità al consiglio regionale. Laurence Smit (PS) ha infatti sottolineato l'eccezionalità di questo itinerario e l'immagine positiva che Brainoise dà del Brabante Vallone. La cancelliera socialista si è quindi chiesta se la provincia intenda sostenerla, come fa il comune di Brienne-Laloud, incoraggiando tutti coloro che possono a votarla sabato sera attraverso le reti sociali.

Chi può lo può fare perché le regole dello spettacolo prevedono che possano votare solo le persone che si trovano sul territorio francese e hanno un numero di telefono francese. Ha inoltre proposto di proporre la cantante di Brainois nella categoria “Giovani” per la prossima mostra delle orchidee del Brabante Vallone. Chissà se sarebbe possibile invitarla anche nelle scuole regionali, una volta tornata da Parigi, per trasmettere direttamente agli studenti i bellissimi valori che lei anima.

Nella sua risposta, Tanguy Stockens, presidente del Collegio regionale, ha accolto favorevolmente la questione “Il che non è niente di banale e ha il vantaggio di dare un po’ di brio al consiglio regionale che di tanto in tanto ne ha davvero bisogno”.. Ha anche detto che era orgoglioso di vedere piccole noci di cocco nere, gialle e rosse in uno spettacolo francese in cui Helena si rivela “luminoso”Tocca il cuore del pubblico con la sua onestà, umiltà e senso del lavoro.

E ha aggiunto: “Ovviamente la sosterremo e domani pubblicheremo un messaggio di incoraggiamento sui social per augurarle tutto il successo che merita”.“, ha osservato Tanguy Stockens. Presenteremo anche la sua nomina alla giuria di Orchids 2024”.

READ  Kate Middleton è vittima di bullismo a scuola: come fa la principessa, traumatizzata dalla sua educazione, a proteggere Charlotte, George e Louis?