Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Rapina a Nocera Inferiore: feriti gestori di un emporio cinese

rapina ai cinesi a Nocera Inferiore

Rapina a Nocera Inferiore nella serata di ieri. Un uomo armato di pistola ha fatto irruzione in un negozio di cinesi, ferendo i due gestori.

Momenti di panico nella serata di ieri, a pochi passi dal centro. Una rapina a Nocera Inferiore ha messo in allarme il quartiere Arenula.

Un uomo armato di pistola ha intimato a uno dei gestori di consegnargli l’incasso di giornata. Al rifiuto, il rapinatore ha fatto fuoco, ferendo all’addome il gestore.

Il papà di quest’ultimo è intervenuto, ma è stato colpito col calcio della pistola dal malvivente, che si è quindi dileguato facendo perdere le proprie tracce.

Alcuni passanti hanno allertato i Carabinieri e il 118. I due cinesi hanno dovuto far ricorso alle cure del vicino ospedale Umberto I. Il più giovane dei due sarà operato questa mattina, ma le sue condizioni non sono gravi. Il proiettile ha raggiunto la fossa iliaca, senza dunque ledere gli organi interni.

I militari hanno immediatamente acquisito le immagini registrate dai circuiti di videosorveglianza installati dai negozianti della zona.

Saranno importanti anche le testimonianze di chi, negli attimi concitati della rapina, si è trovato a transitare in zona o era in attesa dell’autobus a poca distanza dall’emporio cinese.





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi