Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’amministratore delegato più pagato in Belgio è… marocchino

L’amministratore delegato più pagato in Belgio è… marocchino

Chi è il CEO più pagato in Belgio nel 2023? Secondo la classificazione pubblicata dai giornali eco et al il tempoIl direttore più pagato è il marocchino Ilham Kadri, amministratore delegato di Solvay, con 17,3 milioni di euro. Deve il suo eccezionale compenso al riconoscimento della sua leadership e del suo impegno nei confronti dell’azienda, ma anche alla sua capacità di anticipare le sfide del mercato e di affrontare con successo un ambiente economico complesso. Il Consiglio di Amministrazione di Solvay desidera “dare il benvenuto agli anni di performance eccezionali alla guida del Gruppo Elham Kadri in un ambiente altamente volatile caratterizzato da un contesto di elevata inflazione, grandi tensioni geopolitiche e incertezze macroeconomiche”.

Da leggere: La marocchina Ilham Kadri è tra le donne più potenti del mondo

Ilham Kadri è nato il 14 febbraio 1969 a Casablanca. È stata allevata da sua nonna. Dopo aver conseguito il diploma di maturità, si iscrive alla classe di preparazione scientifica a Besançon, e prosegue i suoi studi all’Università Claude Bernard Lyon 1 prima di recarsi in Canada, dove studia all’Università di Laval. Nel 1991, il giovane Elham ha studiato fisica e chimica dei polimeri presso la Scuola Europea di Chimica, Polimeri e Materiali di Strasburgo. Sei anni dopo, conseguì il dottorato e divenne dottore in chimica fisica molecolare. Le sue capacità gli hanno aperto diverse porte: Royal Dutch Shell e UCB in Belgio, LyondellBasell in Francia, le società americane Huntsman Corporation, Rohm and Haas, Dow Chemical Company e altre. Nel marzo 2019 è stata promossa presidente del gruppo chimico belga Solvay. La sua gestione sarà la più produttiva: Solvay si posiziona come uno dei principali attori nelle tecnologie pulite e nello sviluppo sostenibile.

READ  Il petrolio è ai livelli più bassi da luglio a seguito delle scorte statunitensi e delle preoccupazioni sulla domanda

Leggi: Il marocchino Ilham Kadri è stato nominato amministratore delegato del gruppo Solvay, con un valore di 10 miliardi di euro

Dal dicembre 2023, Elham Kadri è amministratore delegato della nuova società, creata da Syensqo dopo la scissione di Solvay in due entità quotate separate: Solvay e Syensqo. Guardando al futuro, “punta sull’innovazione e sullo sviluppo di nuove tecnologie, aprendo così nuovi orizzonti” per l’azienda – che si occupa di materiali speciali e prodotti chimici – e per i suoi azionisti.