Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ralph Rangnick rivoluziona il Manchester United

Pressione aggressiva, velocità, ruolo ad essa assegnato Cristiano Ronaldo…l’arrivo imminente di un allenatore dalle idee forti come il tedesco Ralph Rangnick, anche per sei mesi, deve rimescolare le carte in campo per i Red Devils che domenica sfidano la capolista Chelsea (17.30).

A Stamford Bridge, per la tredicesima giornata della Premier League inglese, Michael Carrick Molto probabilmente sarà in panchina per l’ultima volta.

Giovedì prossimo, per accogliere l’Arsenal, Rangnick dovrà essere al volante fino alla fine della stagione, prima di assumere, in linea di principio, un ruolo di consulente quest’estate nella scelta di un altro allenatore di lungo corso.

Carrick ha fatto bene martedì in Champions League, con il Villarreal (2-0), che ha qualificato il Manchester per la fase a eliminazione diretta, conquistando il primo posto nel proprio girone.

I principi del gioco sono rimasti molto vicini a quelli sotto Ole Gunnar SolskjaerBurlone“Il designato Bruno Fernandes potrebbe aver giocato un ruolo decisivo nel risultato positivo della partita.

Tuttavia, l’arrivo di Rangnick dovrebbe rivitalizzare lo schema molto cauto stilato in Spagna che ha buone possibilità di replicarsi domenica contro i Blues.

velocità e rischio

allenatore tedescoGuida“Di Jürgen Klopp, ha giurato con un pallone da calcio di soffocare un avversario nel suo campo con”contropressioneE attaccandolo con rapidi passaggi verticali per recuperare palla.

Sembra che un giocatore come Fernandes sia costruito appositamente per questo gioco e dovrebbe diventare rapidamente un punto fermo a Manchester”.Metodo Rangnick“.

Van de Beek, giocato da Solskjaer solo come ultima risorsa, rischia di occupare un posto molto più ampio nella rotazione – forse anche nella formazione iniziale – con una partita più vicina a quella annunciata dal suo ex allenatore dell’Ajax Erik ten Hag.

READ  Formula 1 | Horner: Massey "sbagliato" al GP di Abu Dhabi 2021

In attacco, i giocatori veloci che vogliono provocare, come Marcus Rashford, Mason Greenwood, Jadon Sancho o Jesse Lingard, devono divertirsi con gli ordini dell’allenatore tedesco, anche se devono dedicarsi tanto al lavoro difensivo quanto a quello offensivo.

Questo punto rischia di ferire altri manconisti, come Cristiano Ronaldo e soprattutto Paul Pogba.

Se il portoghese ha più volte salvato la sua squadra dall’inizio della stagione, in campionato così come in C1, con gol cruciali, è stato spesso additato per le difficoltà del Manchester United nell’impedire la rapida inflazione dell’avversario.

Pogba e “CR7” nel mezzo “perdenti“?

Con un allenatore che ha costruito la sua reputazione lavorando con il 36enne”CR7E contro di loro potrebbe giocare Edison Cavani, 34 anni, anche se la situazione del portoghese potrebbe risparmiargli l’umiliazione della panchina.

Quanto a Pogba, la qualità dei suoi passaggi fenomenali lo renderebbe un trampolino di lancio ideale per raccogliere il pallone, ma lei rischia di superarlo per la sua riluttanza a pressare alto, nonostante le sue vere qualità di recuperatrice.

Attualmente infortunato – potrebbe non giocare più nel 2021 – e alla fine del suo contratto quest’estate il campione del mondo dovrà lottare per un tempo di gioco pari a quello che ha avuto sotto Solskjaer.

Anche in difesa, la striscia sottile ottenuta da Rangnick, che il norvegese ha cercato di mettere in campo, sarà possibile solo se si troveranno soluzioni alla lentezza di Harry Maguire e alla deludente prestazione dei terzini Luke Shaw e Aaron Wan-Bissaka.

Quando Raphael Varane si riprenderà da un infortunio alla coscia, dovrebbe essere molto contento sotto il tedesco, mentre Alex Telles a sinistra e Diogo Dalot a destra saranno senza dubbio più competitivi con i nazionali inglesi. Per un posto all’inizio xi.

READ  Ancelotti, il grazioso allenatore che è diventato il più grande