Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Yuri Tillmans apre le marcature contro il Tottenham… Dopo un doppio calcio di rigore, Kastani assiste

In cattive condizioni in questa stagione, il Leicester è andato al parco del Tottenham come parte dell’ottava giornata di Premier League.

La partita è iniziata nel migliore dei modi per i Foxes che hanno ereditato un rigore dopo quattro brevi minuti di gioco dopo un fallo (inutile) di Davinson Sanchez su James Justin. Poi Tillmans ha afferrato la palla… ma si è imbattuto in Hugo Lloris, che ha preso il lato destro.

Sfortuna per il capitano degli Spurs, perché l’arbitro ha ripreso il calcio perché il francese non era sulla sua linea al momento del calcio. L’ex Anderlechto ha ripreso le sue responsabilità e ha scelto la stessa parte. Un’opzione a pagamento visto che il broker belga questa volta si è fatto strada in rete per segnare il suo primo gol stagionale.

Una delizia di breve durata poiché Harry Kane ha rapidamente messo alla pari le due squadre prima che Dyer desse il vantaggio ai proprietari Antonio Conte.

Il Madison ha poi messo in parità le due squadre cinque minuti dopo l’intervallo, su assist di Castagne. Ma subito di ritorno dallo spogliatoio, Rodrigo Bentancourt ha restituito il vantaggio ai londinesi.

Ibn, sostituto all’inizio, è andato con una tripletta a decidere l’esito della partita. Il Tottenham ha finalmente vinto 6-2 ed è tornato al Manchester City in vetta alla Premier League.

READ  Formula 1 | Krack difende Vettel e veut comprendre ses erreurs a Melbourne