Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Primi in Belgio: abbonamento integrato delle quattro aziende di trasporto pubblico (SNCB, Tec, De Lijn, Stib)

Primi in Belgio: abbonamento integrato delle quattro aziende di trasporto pubblico (SNCB, Tec, De Lijn, Stib)

Questo è il primo belga. Quest'estate, le quattro aziende belghe di trasporto pubblico (SNCB, Tec, De Lijn Stib) introdurranno un nuovo prodotto integrato che consentirà di viaggiare illimitatamente ovunque in Belgio attraverso i quattro operatori per un abbonamento di 59 euro al mese. L'offerta è riservata ai giovani dai 18 ai 24 anni ed è valida solo nei mesi di luglio e agosto. Questo nuovo prodotto tariffario, denominato “Youth Holiday Intermodal”, è stato convalidato dal governo di Bruxelles una decina di giorni fa. In Vallonia il progetto non deve essere approvato dal governo mentre le Fiandre hanno rinviato questo punto a questo mese

Il progetto risale alla Conferenza Interministeriale sulla Mobilità del 4 luglio 2023. I quattro ministri della Mobilità avevano chiesto agli operatori del trasporto pubblico di proporre un progetto pilota di un biglietto integrato per l'estate 2024. Il target giovane è stato scelto perché gli studi indicano che i leader di mercato hanno i maggiori vantaggi potenziale. Il 72% di loro utilizza il treno o pensa di utilizzarlo con un'altra compagnia di trasporto pubblico rispetto al 51% della popolazione totale. Inoltre, il 77% dei giovani si dichiara interessato a questo concetto.

De ligne trop gourmand?

In termini pratici, però, i giovani affluiranno a questa offerta, che ammonta a 59 euro al mese? In altre parole, l’offerta è sufficientemente utile per convincerli? Prendiamo l'esempio di un giovane residente a Bruxelles che intende trascorrere diversi giorni sulla costa belga. Ha già un abbonamento annuale allo Stib del valore di 12 euro, ovvero 1 euro al mese, che è la stessa cifra per il giovane vallone. Se ottiene una carta Youth Multi (ex Go Pass) da 60 € (acquistata tramite l'app SNCB) o 62 € (acquistata in stazione o allo sportello) per dieci viaggi, potrà effettuare cinque viaggi di andata e ritorno tra Bruxelles e la costa belga durante il periodo di divieto. Mese.

READ  'Scioccata dal prezzo': Stéphanie confronta il prezzo della gomma tra il negozio e Amazon, e rabbrividisce in cima

Dovrà però pagare 2,5 euro a corsa o 7,5 euro al giorno se vuole prendere il tram costiero. Se sceglie Formula SNCB “Vacanze della Gioventù”., pagherà 18 euro a settimana o 35 euro al mese per prendere il treno quante volte vuole durante le vacanze scolastiche. Anche in questo caso deve pagare il tram se vaga lungo la costa. Come si vede, l'offerta integrata non sembra attraente per un giovane che non viaggia tutto il giorno sul tram costiero. O chi preferisce esplorare le foreste delle Ardenne.

Il prezzo di questa nuova formula tariffaria è il risultato delle trattative tra i quattro operatori. Alcuni erano più avidi di altri. Ogni operatore pubblico riceverà una quota di ciascun abbonamento. La SNCB riceverà 35 euro, la Tec 1 euro, la Stib 4,45 euro e la De Lijn 18,55 euro. Secondo alcune fonti il ​​prezzo di questo nuovo abbonamento avrebbe potuto essere più basso se De Lijn fosse stato meno avido.

Il biglietto combinato o l'abbonamento è già in Belgio ma in un'area geograficamente limitata. Riguarda Probo XL Che ti permette di viaggiare a Bruxelles e parte dei suoi dintorni. L'area comprende il territorio della Regione di Bruxelles e un'area situata a massimo 11,5 chilometri dalla Grand-Place di Bruxelles. L'abbonamento mensile costa 84€, mentre il biglietto singolo costa 3,20€. Ti consente di utilizzare solo le quattro aziende di trasporto pubblico dotate di carta MBIB.