Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Playmobil: Un ex segretario prende il potere e… porta l’azienda alla rovina?

Playmobil: Un ex segretario prende il potere e… porta l’azienda alla rovina?

Marianne Albert è l’ex segretaria di Horst Brandstätter. Oggi, 64enne, da otto anni presiede il consiglio di sorveglianza della Fondazione Playmobil. È inoltre a capo del comitato consultivo della Fondazione che governa l’intero gruppo. Secondo i media La rivista del direttoreCiò gli consente di revocare i membri del consiglio in qualsiasi momento e di sottoporre tutte le decisioni alla sua approvazione.

Playmobil taglia un posto di lavoro su sei: perché il gruppo è in crisi, a differenza di Lego o Barbie?

La valutazione è divisa per due

L’ex segretario ha quindi grandi poteri. La grande domanda è come l’hai ottenuto. Sempre in conformità con La rivista del direttoreSi dice che il signor Brandstatter, affetto da cancro alla prostata, abbia cambiato più volte il suo testamento prima della sua morte nel 2015, finché Marianne Albert, che ha descritto come un “aiutante devoto”, ha assunto la direzione del consiglio di sorveglianza.

Da allora c’è stata sfiducia nei confronti di Playmobil Immagine. L’ex segretaria ora guida una Porsche e ha preso biglietti gratuiti per i parchi a tema Playmobil dai dipendenti. Il manager monitorerà inoltre attentamente la pausa pranzo di ciascun dipendente.

Lo ha detto un ex membro del consiglio La rivista del direttore : “La continua guerra di trincea è più importante dello sviluppo strategico dell’azienda..

Al suo apice, il Gruppo Playmobil, che festeggerà il suo cinquantesimo anniversario l’anno prossimo, era valutato circa 3 miliardi di euro. Ne resterà solo la metà.