Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché dipendenti e sindacati Delhaize rischiano di perdere la guerra

Perché dipendenti e sindacati Delhaize rischiano di perdere la guerra

Un mese dopo lo sciopero contro il franchising di supermercati integrati da 128 negozi, la direzione e i sindacati di Lion tengono duro. Tuttavia, a lungo termine, l’esito della lotta è difficilmente in dubbio, secondo tre esperti del settore della vendita al dettaglio.


Articolo riservato agli abbonati

Giornalista presso il Dipartimento di Economia

Tempo di lettura: 6 minuti

HIn questa vigilia di Pasqua, sul fronte del conflitto sociale Delhaize, che ha appena superato il traguardo simbolico del mese, i due rivali restano trincerati nelle loro opposte posizioni. Quindi continuano a salire. E così, venerdì, la direzione di The Lion ha annunciato che “farà tutto il possibile per garantire che la maggior parte dei negozi” sia aperta il sabato, che è uno dei più importanti dell’anno, commercialmente parlando. Dixit Roel Deculver, portavoce del leone che giustifica “questi sforzi”, che vanno dal “dialogo” all'”utilizzo di ufficiali giudiziari”, “servizio clienti” ma anche “consentire ai dipendenti che vogliono lavorare”. Secondo il direttore della comunicazione, i dipendenti in questa situazione sono “molto” contrari a quanto vorrebbero far credere i sindacati.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi quanto segue:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e rapporti della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Lettura confortevole con annunci limitati

READ  les prix affichés du diesel et de l'essence... pas assez élevés, les pompistes vendent à perte, voici pourquoi