Febbraio 28, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pannelli fotovoltaici in inverno: cose da fare per la manutenzione, cose da evitare

Pannelli fotovoltaici in inverno: cose da fare per la manutenzione, cose da evitare

Ecco però alcuni consigli per la manutenzione degli stessi pannelli in inverno, quando la luce ridotta produce meno elettricità che in estate. necessariamente.

Trova 5 consigli e 5 cose da evitare.

Per fare ciò è preferibile:

– Pulizia della neve. Ovviamente, la copertura nevosa ridurrà la redditività del tuo investimento. Per fare questo, usa Raschietto in plastica o spazzola morbida.

– Monitora le prestazioni delle tue schede sui tuoi supporti di monitoraggio. Se noti un calo molto significativo, chiedi un colloquio. E se lo haiBatteria di accumulo, assicurarsi che sia posizionata in un luogo che eviti sbalzi di temperatura estremiche penalizza le loro capacità.

Assicurati che non ci siano troppe foglie morte o ombre proiettate dalle piante (Certamente, questo è raro in inverno), giganteschi alberi di Natale a casa dei vicini o altri oggetti che possono bloccare la luce.

Assicurarsi che i collegamenti elettronici non siano esposti a troppa umidità. Un’installazione mal eseguita (ad esempio nella fretta di fine anno) può creare rischi.

Evitare la formazione di ghiaccio. Possono essere utilizzati cavi scaldanti. Anche il riscaldamento della casa può ritardare un po’ il processo.

Fotovoltaico in Vallonia: gli impianti potenziati nel 2024 perderanno il beneficio del contatore arretrato?

Evitare completamente:

Evitare di versare acqua calda per rimuovere ghiaccio o neve. Lo shock termico può danneggiare seriamente i pannelli.

Evitare anche l’acqua tiepida. L’acqua si raffredderà rapidamente, causando la riformazione del ghiaccio e rendendo la superficie del tetto più scivolosa.

Non utilizzare un raschietto molto affilato o tagliente. Non utilizzare in nessun caso uno strumento affilato che potrebbe danneggiare la superficie dei pannelli. Da evitare anche le spazzole con setole metalliche. Altrimenti, ciao graffi e addio performance.

READ  Quasi 175.000 visitatori a Batibo | Belgio

Non utilizzare prodotti chimici o abrasivi Consigliato anche.

Non utilizzare un’idropulitrice Tipo Karcher. I giunti e altri elementi potrebbero essere danneggiati, danneggiando potenzialmente l’installazione. Ovviamente non calpestare neanche i tuoi segni.

Infine, anche una consulenza professionale può aiutarti.

Togliere gli impianti fotovoltaici dalla rete… a causa del sole: “Oggi non c’è niente di peggio della politica energetica vallone”