Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nuovi loghi e nomi di canali: RTL Belgium aggiorna i suoi marchi | televisione

Nuovi loghi e nomi di canali: RTL Belgium aggiorna i suoi marchi |  televisione

A seguito di importanti cambiamenti di direzione recentemente intrapresi da RTL Belgium, il gruppo ha annunciato, lunedì in una conferenza stampa, di aver creato nuovi loghi per tutti i suoi canali TV e per RTL Bel Radio. Per due canali, l’interruzione va oltre perché Club RTL e Plug RTL adotteranno d’ora in poi i nomi RTL club e RTL plug. Le due componenti sono state invertite per dare maggior risalto al marchio RTL. Solo il contatto non vede la propria identità visiva modificata.

“Il brand RTL ha creato negli anni un legame affettivo eccezionalmente forte con il suo pubblico. Mentre il panorama audiovisivo è in continua evoluzione e i modelli di consumo non lineari dominano la televisione tradizionale, vogliamo presentare i marchi RTL al passo con i tempi e che siano potente sui media tradizionali come su Era quindi logico e necessario sviluppare tutti i nostri marchi RTL con maggiore coerenza e modernità “, spiega Guillaume Collard, CEO di RTL Belgium.

Selezione del disegno

Se la mongolfiera rossa nel logo RTL TVi e il bel RTL garantiscono una certa continuità con i loghi precedenti, la nuova visuale, che sarà applicata da martedì mattina, sarà ancora più sorprendente per il club RTL e il plug RTL che sono decorati rispettivamente in giallo e verde, rendendo Indica la dinamica di questi canali. Per quanto riguarda il marchio RTL, continuerà ad apparire in maiuscolo, mentre tvi, club, plug e bel appariranno solo in minuscolo.

“Graficamente, i nostri marchi si allineano per rafforzare il potere sorprendente delle tre lettere d’oro dell’acronimo RTL”, spiega Laurent Montastruc, direttore creativo di RTL Belgio. “Ogni media utilizza lettere minuscole per marcare la propria differenziazione. È come se fossero i nomi di battesimo dei membri di una famiglia, il loro nome sarebbe RTL. Ognuno ha la propria personalità, ma sono tutti imparentati e condividono lo stesso DNA”.

READ  Marchio di supermercati Carrefour preso di mira dal gruppo di difesa palestinese: diversi negozi danneggiati

A livello digitale, la piattaforma di gioco RTL adotterà la stessa tipografia nel suo logo, ma questo non includerà la mongolfiera. “RTL play offre contenuti diversi dai contenuti multimediali tradizionali di RTL, nonché contenuti di altri marchi, come ad esempio Contact”, giustifica RTL Belgio. “Abbiamo mantenuto la forma triangolare in più colori per simboleggiare la diversità e la ricchezza dei contenuti di riproduzione RTL”.

Dott © RTL Belgio

Più sport

Un’altra grande rivoluzione all’interno del gruppo: RTL Sport plural diventa RTL Sport. Questi dettagli, tutt’altro che banali, annunciano l’arrivo di nuove discipline come il Padel o l’imminente apertura alla copertura di eventi come il Giro Cycliste. Un nuovo format dedicato ai documentari sportivi vedrà la luce il 10 aprile su RTL club: ogni lunedì, i tornei delle leggende dello sport saranno scoperti in “Docs de sports”.

confluenza

Parallelamente a tutti questi cambiamenti, lunedì RTL Belgium ha anche espresso il desiderio di consolidare il proprio radicamento nella scena audiovisiva francofona e nel tessuto economico locale, “in particolare per combattere la crescente concorrenza dei canali internazionali e GAFAN” (Google, Apple, Facebook, Amazon, Netflix e Ed).

Con questo in mente, “Aspergirl”, una serie franco-belga prodotta da RTL Belgium, arriverà su RTL Plug e RTL Play in autunno. Annunciato anche un breve e divertente formato “smartphone”, con Bérénice Burguell e Benoît Builvoord, e un documentario biografico di Justine Henin, sempre con l’obiettivo di presentare più produzioni locali, sia in linea che in digitale.

Per quanto riguarda la radio…

READ  Client Revolution for Action: molte nuove grandi funzionalità!

Alla radio, bel RTL vorrà essere più musicale con meno “contenuti parlati” e una significativa riduzione delle informazioni la sera, afferma Frederic Herbies, Radio Media Director. Anche lo spettacolo mattutino subirà grandi trasformazioni poiché Sandrine Dans non solo sarà al comando, ma formerà un duo con Thomas de Bergeyck dalle 7:00 alle 9:00 su “Bel RTL Matin”.

si presenta

Dall’arrivo dei nuovi azionisti Rossel e DPG Media nel 2022 e dall’arrivo di Guillaume Collard come presidente di RTL Belgium 9 mesi fa, sono già iniziati importanti punti di svolta all’interno di RTL Belgium.

RTL info ha rivelato al pubblico il suo nuovo design lo scorso gennaio, il primo passo visivo nella trasformazione del marchio di RTL. RTL esulta “A due mesi dal suo lancio, questa nuova edizione dei nostri giornali ha dimostrato il suo valore. È riuscita a unire il suo pubblico, introducendo nuovi formati e nuovi argomenti, e continua a rivoluzionare il trattamento delle notizie”.

Giovedì scorso, il gruppo ha anche sorpreso tutti annunciando di aver deciso di stabilirsi definitivamente nell’unione Vallonia-Bruxelles. Con questa decisione, RTL Belgium è ora pienamente all’interno del quadro giuridico francofono, in particolare per quanto riguarda le regole per la pubblicità, la protezione dei minori e il contributo alle produzioni audiovisive.

Leggi anche

RTL Belgium lascia definitivamente il Lussemburgo

Ecco quanto ha portato al gruppo tedesco la cessione di RTL Belgium a DPG Media e Rossel