Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Numeri preoccupanti’: ecco i prodotti i cui prezzi al supermercato sono esplosi

‘Numeri preoccupanti’: ecco i prodotti i cui prezzi al supermercato sono esplosi

Andare al supermercato continua a pesare pesantemente sui portafogli delle famiglie ad aprile. Secondo gli ultimi dati di Testachats, lì l’inflazione era ancora molto alta, rimanendo sopra il 20%. Calcolato al 20,6% nel marzo 2023, mostra ancora il 20,1% al metro un mese dopo.

“[Le taux] Questo spiega in gran parte i prezzi elevati delle verdure. Questi costano in media il 35% in più rispetto all’anno scorso; In particolare sono aumentate le cipolle (+62%), i cetrioli (+40%) e le carote (+35%)., rileva l’organizzazione per la protezione dei consumatori in un comunicato stampa. “Anche il ketchup (+55%) e la passata di pomodoro (+49%) sono in cima alla lista.

I prezzi dei prodotti lattiero-caseari continuano a salire

Anche altre categorie hanno sostenuto questo aumento complessivo. Questo vale in particolare per i latticini (+25% in media rispetto allo stesso periodo del 2022), i prodotti surgelati (+25%) e anche il pet food (+24%).

I prodotti di carta come asciugamani di carta, carta igienica e veline per il viso sono circa il 32% più costosi oggi rispetto ad aprile 2022. Ciò riduce il tasso di inflazione per questo gruppo di prodotti, ma anche i prezzi dei prodotti di carta sono aumentati notevolmente lo scorso anno (+20 % rispetto ad aprile 2021).”conferma il comunicato stampa.

“Numeri preoccupanti”

Per alcuni prodotti, se non si può parlare di un calo, Testachats rileva un moderato aumento dei prezzi. “I prodotti per la cura della persona hanno visto i loro prezzi aumentare del 14% nell’ultimo anno, le bevande analcoliche sono aumentate in media del 13% e le bevande alcoliche sono aumentate dell’11%.Dettagli degli autori dell’analisi.

READ  STMicroelectronics, Stellantis, EDF, Valeo, Tesla, Intel, EasyJet, Solutions 30, Soitec...

dati che rimangono con quello”inquietante, Giudice Testacate. “La spesa ora incide pesantemente sui bilanci familiari. Il mese scorso abbiamo chiesto al governo di prendere in considerazione soluzioni, come un paniere anti-inflazione. Siamo lieti di apprendere che sono in corso discussioni alla Camera dei Rappresentanti su possibili misure di controllo dei prezziafferma Jean-Philippe Ducart, portavoce di Testachats.