Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nella nostra galassia è stata scoperta una gigantesca nuvola di alcol

In uno studio pubblicato il 28 giugno sulla rivista scientifica Max Planck GesellschaftGli scienziati spiegano che, grazie al telescopio ALMA, hanno scoperto gigantesche molecole di alcol nella nostra galassia.

Intitolato “Disinfettante nella regione del centro galattico”, lo studio rivela la presenza di una nuvola gigante di molecole di propanolo, un sottoramo dell’alcol. Tra queste molecole di propanolo sono stati trovati due diversi tipi tra cui: propanolo “naturale” e “isopropanolo”.

oggetto famoso…

Il nome scientifico potrebbe non significare nulla per te…ma hai già utilizzato questo composto chimico di isopropanolo: può essere usato come disinfettante, solvente o detergente!

“Ma questo materiale non si trova solo sulla Terra: i ricercatori guidati da Arnaud Belusch, del Max Planck Institute for Radio Astronomy di Bonn, hanno scoperto questa molecola per la prima volta nello spazio interstellare”, hanno spiegato gli scienziati.

grande scoperta

Questa scoperta è importante perché ci permetterà di capire meglio come si formano le stelle. En effet, ce nuage géant d’alcool a été trouvé, pour la première fois, dans une région de formation d’étoiles exceptionnelle qui se nomme Sagittarius B2 (Sgr B2) et à proximité du trou centre noir supermassreif Galax au to me*.

Glostar Ph.D. (Brunenthaler et al. 2021, Astronomia e Astrofisica)

Finora sono state identificate 277 molecole in questa regione di formazione stellare, “ma l’elenco sta aumentando regolarmente nel corso delle scoperte”, ha spiegato il ricercatore Arno Belusch.

READ  Il virus Joker è tornato su Android