Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Musk annuncia i licenziamenti su Twitter in un’e-mail ai dipendenti: quelli licenziati saranno fissati alle 17:00. | Globalismo

Modernizzazione“Inizieremo il difficile processo di riduzione della nostra forza lavoro globale venerdì”, ha detto Twitter ai suoi dipendenti giovedì in un’e-mail vista da AFP, confermando le voci circolate da quando Elon Musk ha acquistato il social network di sua proprietà una settimana fa. Secondo l’e-mail, coloro che saranno ringraziati saranno annunciati venerdì intorno alle 17:00.

La lettera dice che tutti i dipendenti riceveranno le informazioni entro venerdì mattina quando l’attività sarà aperta in California, ma non specifica quante persone saranno interessate. Secondo il Washington Post, il nuovo leader prevede di licenziare circa il 50% di circa 7.500 dipendenti.

“Siamo consapevoli che un certo numero di persone che hanno dato un contributo significativo a Twitter saranno interessati, ma questa azione è purtroppo necessaria per garantire il successo futuro dell’azienda”, ha detto la società ai dipendenti.

Tutti i dipendenti di Twitter riceveranno un’e-mail oggi, intorno alle 17:00 (ora del Belgio), con il titolo “Your Turn on Twitter”. Ogni persona autorizzata a mantenere il proprio lavoro riceverà questa e-mail al proprio indirizzo e-mail di lavoro. I rimpatriati saranno informati dei “passaggi successivi” tramite il loro indirizzo di casa. Gli uffici dell’azienda rimarranno chiusi per tutta la giornata.

Fonti hanno detto all’agenzia di stampa Reuters giovedì che i consulenti hanno detto a Elon Musk che la società dovrebbe tagliare la spesa da $ 1 milione a $ 3 milioni (più o meno lo stesso importo in euro) al giorno.

Il capo di Tesla e SpaceX ha acquistato Twitter per 44 miliardi di dollari e ne ha preso le redini giovedì scorso, sei mesi dopo un’acquisizione movimentata. Sciolse prontamente il consiglio di amministrazione, licenziò l’amministratore delegato e altri alti funzionari e lanciò grandi progetti con obiettivi da raggiungere rapidamente. Diversi ingegneri hanno riferito di aver dovuto dormire sul posto alcune notti.

READ  Mercedes-AMG Project One batte il record al Nürburgring

Elon Musk, che prima si è ribattezzato “Chief Twit” (“twit” che significa “idiota” in inglese), e poi “Twitter Hotline Operator”, ha invitato gli sviluppatori Tesla venerdì per passare a una revisione del lavoro dei dipendenti di Twitter.

Diversi ingegneri hanno dovuto stampare le ultime righe del codice che hanno prodotto, secondo un dipendente che ha parlato in condizione di anonimato. Secondo un altro dipendente, sono state create anche liste che confrontano gli informatici tra loro, principalmente sulla base dei volumi di produzione.

Reclami di ex dipendenti

Durante la notte giovedì, un gruppo di cinque dipendenti licenziati di recente ha intentato una causa contro Twitter sostenendo che il gruppo non ha rispettato il termine di 60 giorni richiesto dalla legge statunitense per i licenziamenti di massa (il Warn Act), secondo il testo della denuncia vista dall’AFP . .

“Il processo di licenziamento in corso è una farsa e una disgrazia. I seguaci di Tesla prendono decisioni su persone che non sanno nulla di loro tranne che per il numero di righe di codice prodotte. Questa è una totale sciocchezza”, Taylor Lees, un team manager di ingegneri che ha affermato di essere licenziato, twittato domenica.

“I licenziamenti di massa non sono ancora avvenuti e tuttavia tutti su Twitter hanno già perso il lavoro. Il lavoro che era delineato nel contratto, il lavoro che amavano, il lavoro con tutti i colleghi che lavorano con loro”, ha affermato Eli Schutz, a Londra specialista IT di Twitter, secondo il suo profilo. Conoscili e apprezzali.

Questa azione sottolinea il cambiamento ampiamente previsto nella cultura aziendale per l’azienda californiana sotto la guida di Elon Musk. Diversi amministratori delegati si sono dimessi da soli questa settimana e più di 700 persone se ne sono già andate quest’estate, di propria volontà, secondo un dipendente.

READ  Saturno si rivolge a Mediamarkt: "Aprirà il terzo negozio in Lussemburgo"

L’eccentrico imprenditore sta già sostenendo una visione della libertà di parola che richiede un allentamento delle regole di moderazione per i contenuti della piattaforma, in contrasto con l’approccio di molti dipendenti, utenti e ONG.

Alcuni dipendenti erano preoccupati anche per l’idea di non poter lavorare da casa – Elon Musk si rifiuta di lavorare da remoto – o di dover seguire le velocità infernali di Tesla.

“Se non sei interessato, riceverai una notifica al tuo indirizzo e-mail di Twitter. Se sei interessato, riceverai una notifica dei passaggi successivi sulla tua e-mail personale”, rileva il messaggio inviato giovedì, ricordando a tutti di controllare la propria casella di posta “incluso lo spam”.

‘Il sistema è davvero difettoso’

Anche i tagli di posti di lavoro previsti da Twitter fanno parte di un fenomeno globale nel settore tecnologico. Giovedì, due società della Silicon Valley, Stripe e Lyft, hanno segnalato massicci licenziamenti poiché Amazon ha congelato le assunzioni nei suoi uffici.

Twitter, come altre grandi piattaforme il cui modello economico si basa sulla pubblicità, soffre anche della crisi economica che grava pesantemente sui budget degli inserzionisti. Soprattutto da allora, a differenza dei colossi Meta (Facebook e Instagram) e Google, Twitter non è mai stato in grado di realizzare grandi profitti.

La piattaforma, che conta circa 230 milioni di utenti, ha rafforzato la sua influenza sulla presenza regolare di personalità politiche, culturali e sportive. Ma manca delle risorse per adempiere alle sue numerose responsabilità legali, etiche e tecniche.

Rebecca Trumpel, professoressa alla George Washington University, ha osservato venerdì scorso che la rete “ha un numero infinito di problemi di sicurezza”. “La mia peggiore paura a questo punto è un massiccio licenziamento o dimissioni di massa. In gran parte annullerà un sistema che è già difettoso”.

READ  Con la fine del nucleare, dobbiamo temere un blackout in Belgio? "Non c'è quasi nessuna possibilità che un giorno saremo completamente all'oscuro."

Leggi anche

Elon Musk ha pubblicato su Twitter una voce di aggressione al marito di Nancy Pelosi

Elon Musk annuncia un abbonamento mensile per convalidare il suo account Twitter