Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mondiali di basket femminile: la belga Katz si ferma ai quarti di finale, eliminando l’Australia

Senza Emma Meesemann, che si è infortunata al polpaccio all’inizio del torneo, la belga Katz è arrivata quarta alla Coppa del Mondo 2018. Perso 69-86 (intervallo: 37-52) Contro gli Opali, i favoriti e che hanno dominato i dibattiti, soprattutto in casa (48 rimbalzi contro 23). Julie Allemand ha chiuso con 15 punti e 7 assist, contro i 13 di Kiara Linskins (5 rimbalzi) e Hind Ben Abdelkader, e i 12 di Julie Vanlow.

In vantaggio 8-4, i belgi hanno ceduto 13-0 costringendo Valérie Dimore a un time-out (8-17, 6) con i suoi giocatori che dominavano il settore interno. Julie Germann ha fermato l’emorragia, e questo non ha impedito agli australiani di passare a +10 (16-26, 10). In particolare Lauren Jackson, alla sua quinta Coppa del Mondo, l’Australia ha ampliato il gap rispetto al resto (37-52) nonostante i tiri di Vanlow e gli sforzi di Linskens.

L’allenatore francese stava già ruotando tutta la sua forza lavoro inizialmente per dare ai suoi giocatori esperienza per eventi futuri. Si è rivelato troppo facile per l’Australia, che alla fine ha ridotto il divario, nonostante la perseveranza della Germania.

L’Australia, che ha raggiunto la finale quattro anni fa contro gli Stati Uniti a Tenerife, giocherà le semifinali venerdì (11:30 Belgio) contro la Cina, che ha eliminato la Francia (85-71) che ha raggiunto gli ottavi di finale per la terza volta nella loro storia. La data, la prima dal 1994. L’altra semifinale (9:00) vedrà contrapposti gli Stati Uniti al Canada. Gli americani puntano alla quarta medaglia d’oro consecutiva ai Mondiali e l’undicesima nella loro storia. Il Canada è tra gli ultimi quattro per la prima volta dal 1986.

READ  Quentin Hermanns vince la tappa dei Queen del Giro del Belgio, nuovo leader Schmid